Seguici su

Cerca nel sito

Al Nazionale di Osimo, ultima gara per Gabriele De Nard

Dopo 21 anni, il mezzofondista delle Fiamme Gialle lascia la carriera agonistica. Ha partecipato a 7 edizioni dei Mondiali

Al Nazionale di Osimo, ultima gara per Gabriele De Nard

Il Faro on line – Ultima competizione di cross, per Gabriele De Nard. Lo specialista, della corsa campestre delle Fiamme Gialle, ha lasciato l’attività agonistica. Dopo 21 anni di carriera, con la casacca gialloverde, De Nard ha detto basta, dopo la gara di domenica 27 ad Ancona.

Nella quarta edizione del Cross Valmusone, Gabriele si è classificato 18esimo. A 42 anni, il finanziere del cross della Guardia di Finanza ha messo un ultimo sigillo, partecipando a questa gara invernale, con un altro specialista del mezzo fondo tricolore, come Patrick Nasti. E’ arrivato settimo quest’ultimo, al Nazionale di Osimo e De Nard ha lasciato, con gioia, la sua attività di sportivo.

Seguito costantemente, dal suo allenatore, Andrea Bartoli, Gabriele ha collezionato 7 partecipazioni ai Campionati Mondiali e 17 edizioni degli Europei. Il suo miglior risultato è stato il quarto posto di Thun in Svizzera, nel 2001, nella competizione continentale, per nazioni. Due sono stati, gli ottimi cronometri registrati da De Nard. Uno sui 3000 metri, con 7’48’’99 e l’altro, nei 5000 metri, con 13’34’’19. Nella corsa campestre, ha collezionato tre titoli italiani, vincendo un oro ed un argento a squadre, ai Mondiali Militari. Il primo nel 2003 ed il secondo, nel 1998. Ai Campionati Europei di Cross ha vinto 4 medaglie. Un oro, due argenti ed un bronzo. In ordine di tempo, quest’ultimo è stato l’ultimo alloro messo al collo, in squadra con Andrea Lalli, oro individuale gialloverde in quella competizione e Daniele Meucci, dell’Esercito. E a Budapest, Gabriele era stato il capitano del team senior. Il mezzofondo è una cultura in famiglia, per De Nard. Infatti, sua moglie Federica Del Ri, oro ai Mondiali Militari del 2009, sugli 8000 metri, è la campionessa delle corte distanze, del Centro Sportivo Esercito.

Nella notizia diffusa, dal Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle, con soddisfazione, il team gialloverde ringrazia Gabriele De Nard per la sua splendida carriera con la casacca del I Nucleo e porge i suoi migliori auguri, per la sua prossima parentesi lavorativa.