Seguici su

Cerca nel sito

Meningite, #Nettuno Città Futura: “Niente allarmismi, ma occorre monitorare”

Esposito: "Ci troviamo di fronte ad un campanello d'allarme preoccupante"

Meningite, #Nettuno Città Futura: “Niente allarmismi, ma occorre monitorare”

Il Faro on line – Anche la provincia di Roma ha il suo nuovo caso di meningite. La stampa locale riporta un ricovero ad Ardea per una bambina delle scuole elementari. La Asl Rm6 ha attivato prontamente i protocolli sanitari, ma il timore di un contagio da parte dei residenti e dei frequentatori dello stesso plesso scolastico è alto.

“Ci troviamo di fronte ad un campanello d’allarme preoccupante se pensiamo ai tanti casi di meningite che ci sono stati nelle ultime settimane in Toscana – afferma Rosalba Esposito, neo presidente del Movimento Città Futura – non bisogna creare allarmismi, ma neanche sottovalutare il rischio che, in altre regioni, è stato affrontato con grande attenzione prevedendo anche una vaccinazione di massa”.

“Situazione da tenere sotto monitoraggio – continua Giulio Verdolino, fondatore del Movimento – Ho chiesto a Fabrizio Santori, consigliere regionale Lazio (FdI) di intervenire e valutare la convocazione di una seduta della Commissione sanità in cui i responsabili delle Asl e degli ospedali del Lazio possano spiegare se e cosa hanno previsto per fronteggiare un’eventuale emergenza e, soprattutto, per evitare la diffusione della malattia”.