Seguici su

Cerca nel sito

#Pomezia: rapinava giovani ragazze che si prostituivano in strada

Arrestato dai Carabinieri rapinatore seriale

#Pomezia: rapinava giovani ragazze che si prostituivano in strada

Il Faro on line – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Roma – Ufficio G.I.P., hanno arrestato un 34enne originario del Brasile responsabile della commissione di quattro rapine ai danni di giovani ragazze che si prostituivano in strada avvenute nel comune di Pomezia e di Roma nei mesi di maggio e giugno del 2016.

L’uomo a bordo di una Mercedes classe “B” si avvicinava alle ragazze e sotto la minaccia di una pistola si faceva consegnare il denaro contante in loro possesso scappando subito dopo.

Fondamentali per le attività investigative l’analisi dei filmati di alcuni esercizi commerciali presenti nelle vicinanze dei luoghi in cui si sono consumati gli eventi criminosi su via di Valle Calla a Pomezia e Via Laurentina a Roma che hanno permesso di individuare l’autovettura in uso al rapinatore che è stato infine riconosciuto dalle vittime in sede di individuazione fotografica.

L’arrestato già da alcuni giorni si trovava ristretto presso la casa circondariale di Regina Coeli per la commissione di altri reati.