Seguici su

Cerca nel sito

#Tarquinia: inizia l’edizione di Sport senza Frontiere

Celli: "Un'importante occasione per veicolare valori e messaggi positivi attraverso l'attività sportiva"

#Tarquinia, inizia l’edizione di Sport senza Frontiere

Il Faro on line – “Si terranno il 15 dicembre la 10ª edizione di Sport senza Frontiere e la 9ª edizione del premio “Angelo Jacopucci”. Lo annuncia l’assessore Sandro Celli, in merito alla manifestazione che coinvolge le scuole medie ed elementari di Tarquinia e Monteromano , in collaborazione con i tecnici della Fijlkam (Federazione italiana judo lotta karate arti marziali), e al riconoscimento consegnato all’atleta tarquiniese dell’anno.

“Sport senza Frontiere è una vera e propria festa, dove i bambini possono stare insieme, socializzare e condividere emozioni, – prosegue l’assessore Celli – e un’importante occasione per veicolare valori e messaggi positivi attraverso l’attività sportiva”.

Il programma prevede, alle ore 9, la cerimonia di benvenuto al palasport “Angelo Jacopucci”. Dalle ore 9.30, i bambini saranno coinvolti in giochi e attività ricreative. Verranno così accompagnati alla scoperta di abilità innate, che la quotidianità ha reso impossibile esercitare. La particolarità di queste “gare” è lo sviluppo della cooperazione.

Nei giochi cooperativi tutti si possono divertire e tutti possono partecipare, in uno stile basato sull’accettazione e non sull’esclusione e sul giudizio, dove ciascuno può trovare un migliore equilibrio con il gruppo e il gruppo può trovare sempre nuovi obiettivi comuni da raggiungere. Al pomeriggio, si svolgerà nella sala consiliare del palazzo comunale la cerimonia di consegna del premio “Angelo Jacopucci”.

“Lo sport è uno strumento importante che incarna valori positivi. – conclude l’assessore Celli – Gli atleti premiati in questi anni sono giovani che hanno raggiunto risultati importanti in ambito italiano e internazionale e rappresentano un esempio, nonché un vanto Tarquinia”.