Seguici su

Cerca nel sito

Ecco “I ragazzi di #Palidoro”: dopo 30 anni tornano infermieri e dottori al Bambin Gesù

Rimpatriata per il "Reparto diabetici 1° piano sopra al bar"

Ecco “I ragazzi di #Palidoro”: dopo 30 anni tornano infermieri e dottori al Bambin Gesù

Il Faro on line – “Eravamo tanti , di preciso non si sa, era l’era Palidoro, Reparto diabetici 1° piano sopra al bar, era l’era in cui il reparto andava a gonfie vele, sotto l’egida di bravi medici e bravi infermieri, era Palidoro. Dopo 30 anni alcuni di essi si sono rivisti, animati da nostalgia del posto, e dal desiderio ardente di rivedersi e rivedere chi di Palidoro e del loro benestare ne era artefice, infermieri e dottori”. Lo racconta il cappellano Don Felice Riva, dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù. “Dopo 30 anni – dice – si sono rivisti, il loro spirito fanciullesco sempre quello, forti le emozioni provate nel rimettere piedi in quell’Ospedale, forti le emozioni di rivedere amici con la quale han vissuto brutti, ma sopratutto bei momenti, forti di una cosa, l’amore e la nostalgia che li unisce ancora a quel posto”.

Hanno avuto il loro giubileo, si son rivisti, e li nel attraversare la Porta Santa di Palidoro si son promessi di rivedersi sempre in nome e per conto di medici e personale infermieristico che con cura ed amore gli hanno trattati. Si rivedranno ancora lo hanno promesso a se stessi, vorranno ancora rivedere quello che se pur sempre un ospedale per loro è uno dei posti più belli, dove son cresciuti con l’educazione di medici di personale paramedico che buoni risultati ha dato. Hanno – come qualcuno del personale ancora in servizio ha detto loro – quello spirito fanciullesco, quello spirito che nonostante le avversità li unisce ancora e per sempre, erano e sono i ‘ragazzi di Palidoro’; nulla per loro è cambiato, perché? Hanno ancora Palidoro l’ospedale pediatrico del bambino Gesù nel cuore”.