Seguici su

Cerca nel sito

Botte e stupri subiti per anni dal marito, 58enne arrestato a #Milano

È stata la primogenita, di 28 anni, a dare l'allarme quando ha sentito le urla d'aiuto della madre,

Più informazioni su

Botte e stupri subiti per anni dal marito, 58enne arrestato a Milano

Il Faro on line – Un uomo di 58 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, per maltrattamenti e violenza sessuale nel confronti della moglie di 53 anni sposata 33 anni fa e con cui ha 4 figli e la quale a causa dello stress subito avrebbe anche perso negli ultimi mesi 16 chili.

È stata proprio la primogenita, di 28 anni, a dare l’allarme quando ha sentito le urla d’aiuto della madre, costretta per l’ennesima volta ad avere un rapporto sessuale contro la sua volontà. Gli agenti sono arrivati attorno alle 13 di ieri in via Teano, in casa hanno trovato la donna in stato di choc e ferita, mentre il marito era seduto sul divano tranquillamente.

Da quanto è stato riferito, la 53enne ha raccontato di subire violenze fisiche e psicologiche da anni. Da almeno 10 anni, ovvero da quando il coniuge ha iniziato a soffrire di depressione trasformandosi da marito modello e affettuoso a bruto violento con tutti i membri della famiglia. Per questo aveva intrapreso un percorso di cura in un centro psichiatrico che però, secondo quanto dichiarato da lui alla polizia, ha sospeso di recente.

La donna ha sporto denuncia contro il coniuge la prima volta il 23 novembre scorso dopo aver confidato a una collega gli stupri continui. Dopo quell’episodio gli agenti del commissariato Comasina hanno ritirato all’uomo le armi e le munizioni che deteneva in casa con regolare porto d’armi per tiro a volo.

La seconda volta che si è presentata alla polizia è stata ieri alle 12.30, poco prima dell’aggressione. A causa dello stress emotivo, negli ultimi mesi la donna si sarebbe dimagrita in modo significativo, perdendo 16 chili.

Più informazioni su