Seguici su

Cerca nel sito

#Latina: un albero per la legalità e il lavoro. Cgil, Cisl e Uil incontrano il sindaco Coletta

I Sindacati: "Si vuole dare un messaggio propositivo per ricompattare un’intera comunità duramente colpita dai numerosi arresti di questi giorni"

#Latina: un albero per la legalità e il lavoro. Cgil, Cisl e Uil incontrano il sindaco Coletta

Il Faro on line – I Segretari Generali di Cisl, Uil e Cgil Roberto Cecere, Luigi Carullo e Dario D’Arcangelis hanno incontrato il 2 dicembre presso la casa comunale, il Sindaco Damiano Coletta alla presenza anche dell’Assessore al Bilancio Giulio Capirci. Dopo un ampio confronto, che ha toccato tutti i temi sul tavolo del territorio a partire da Latina Ambiente ormai al collasso, dove le parti hanno auspicato presto una soluzione con un nuovo soggetto imprenditoriale che salvaguardi i livelli occupazioni e il servizio, si è affrontato anche il problema di Acqua Latina, per riportare questo comparto nell’area pubblica in quanto ritenuto bene di prima necessità. Il Sindacato Confederale non farà mancare il suo supporto affinché si possano trovare tutte le soluzioni per raggiungere tali obiettivi.

Le Organizzazioni Sindacali e il Sindaco hanno deciso di organizzare una iniziativa pubblica che si terrà il giorno 19 dicembre in Piazza Dante, dove verrà messo a dimora un albero come simbolo della legalità e di speranza per il lavoro. In prossimità delle festività natalizie, si vuole dare un messaggio propositivo per ricompattare quella coscienza sociale di un’intera comunità duramente colpita dai numerosi arresti di questi giorni.

I Segretari Generali Cecere, Carullo e D’Arcangelis invitano i lavoratori e i cittadini tutti, a dare forza a questa iniziativa per dare un segnale ben preciso che solo dal lavoro nascono le cose oneste e produttive per l’intera città.