Seguici su

Cerca nel sito

#Gaeta, Festa di Santa Barbara patrona della Marina Militare

Ad esprimere vicinanza ai Marinai vi era il Procuratore della Repubblica di Cassino, Luciano D’Emmanuele, il Sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano

#Gaeta, Festa di Santa Barbara patrona della Marina Militare

Il Faro on line – Si sono svolti nella Basilica Cattedrale in Gaeta, i festeggiamenti per Santa Barbara, Patrona della Marina Militare. La messa è stata officiata S. E. Rev.ma Mons. Luigi Vari, Arcivescovo della Diocesi di Gaeta con la partecipazione del Cappellano militare Don Carlo Lamelza.

La cerimonia in onore della Patrona della Marina Militare, promossa dal Comandante della Capitaneria di porto di Gaeta, ha voluto riunire nella Città del Golfo la “grande famiglia marinara”, per celebrare insieme la festività di Santa Barbara e testimoniare la vicinanza della Forza Armata ad una città nella quale Marina Militare e Capitaneria di Porto sono parte integrante della sua storia e del suo tessuto sociale.

L’Arcivescovo di Gaeta, in una omelia semplice e toccante ha voluto ricordare e sottolineare il sacrificio e l’insegnamento di Santa Barbara, che il 4 dicembre 306 D.C. preferì essere torturata con il fuoco e poi decapitata dal padre Dioscuro anziché rinunciare alla sua scelta di fede scoperta dal genitore di fede pagana.

Ad esprimere vicinanza ai Marinai vi era il Procuratore della Repubblica di Cassino, Luciano D’Emmanuele, il Sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano, i Rappresentanti delle Forze Armate, delle Forze di Polizia, delle Associazioni d’Arma nonché di alcune Amministrazioni comunali del sudpontino.

Il Comandante della Capitaneria di porto di Gaeta, nel corso della giornata celebrativa di Santa Barbara, ha consegnato i Diplomi di “lunga navigazione” e di “Anzianità di servizio” al personale militare del Compartimento marittimo nonché la medaglia d’oro a due marittimi di Gaeta per “lunga navigazione su navi mercantili”.