Seguici su

Cerca nel sito

#Tarquinia, successo per il concerto “Aspettando… il Natale 2016”

Un pubblico delle grandi occasioni è stato presente il 4 dicembre all’evento organizzato dal Lions Club Tarquinia

#Tarquinia, successo per il concerto “Aspettando… il Natale 2016”

Il Faro on line – Sala consiliare gremita e standing ovation finale per il concerto benefico “Aspettando… il Natale 2016” organizzato dal Lions Club Tarquinia, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, che si è svolto il 4 dicembre. Ad aprire l’evento, dedicato alle popolazioni dell’Italia Centrale colpite dal terremoto, l’esibizione al pianoforte della giovanissima Gioa Jommarini, vincitrice del primo premio assoluto del Concorso Musicale Internazionale Città di Tarquinia 2016 (solisti al pianoforte), con musiche di J. Camidge e S. Thalberg. Poi spazio all’orchestra Xilon, diretta dal maestro Paolo Matteucci, e ai solisti Andrea Paoletti, primo violino, Cristiano Lui, fisarmonica e bandoneon, che hanno proposto brani di J. S. Bach, Astor Piazzolla, Pietro Mascani, J. Strauss Jr, Josef Strauss e J. Strauss Sr., incantando il pubblico.

Tra le autorità, presenti il sindaco Mauro Mazzola, l’assessore alla pubblica istruzione Sandro Celli e il dirigente scolastico dell’IC “Ettore Sacconi” di Tarquinia Dilva Boem «Il nostro obiettivo era di trasformare la sala consiliare in uno luogo di cultura. – ha sottolineato il primo cittadino – Ci siamo riusciti, perché ogni anno si tengono manifestazioni, concerti, convegni che rendono vivo questo spazio. Ringrazio il Lions Club Tarquinia per l’opera meritoria che svolge sul nostro territorio». «Abbiamo dedicato il concerto alle comunità terremotate. – ha detto il presidente del Lions Club Tarquinia Piero Maria Nardi – Ringrazio l’Amministrazione per la collaborazione offerta in questi anni, per le tante iniziative di solidarietà che abbiamo portato avanti. Ultima, la consegna di generi alimentari alla comunità di Visso che ci ha visto impegnati insieme ai volontari dell’Aeopc».

“Siamo molto orgogliosi della risposta del pubblico che c’è stata anche in questa edizione, la nona, segno di una scelta giusta per una città che vive di cultura e di storia, come Tarquinia. . – ha detto il direttore artistico Roberta Ranucci – Apprezzato il programma proposto, grazie alla magistrale esibizione dell’orchestra Xilon, diretta splendidamente dal maestro Matteucci, e alla novità del bandoneon, certamente un valore artistico aggiunto”.