Seguici su

Cerca nel sito

#meteo, alta pressione ma con il freddo previsioni

Previsioni meteo per oggi

Più informazioni su

Il Faro on line – In quest’ultima parte della settimana l’alta pressione, ben salda sull’Italia centro settentrionale, si estende anche verso le estreme regioni meridionali garantendo in tutto il paese condizioni di stabilità atmosferica. Al Centro-Nord però questa alta pressione – affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo – favorirà ancora la formazione di numerose nebbie che, in Val Padana, potrebbero insistere anche nelle ore centrali del giorno, mentre nelle grandi città cresceranno ulteriormente i livelli di smog. Al Nord l’accumulo di umidità, che porta alla formazione di nebbie e di smog negli strati più bassi dell’atmosfera, è favorito dalla presenza di una spessa inversione termica che, tra l’altro, rende il clima più mite in montagna rispetto alle adiacenti zone di pianura.

Nel fine settimana tuttavia l’afflusso di aria più umida dal mar Tirreno causerà un aumento della nuvolosità bassa a partire dalle regioni tirreniche, nuvolosità che sarà in generale più estesa nella giornata di domenica quando non si escludono locali pioviggini. Dal punto di vista termico ci attende una situazione anomala: sul Nord Italia, in particolare, la massa d’aria particolarmente mite in quota porterà lo zero termico (la quota alla quale si raggiungono gli zero gradi) si posizionerà oltre i 3000 metri, per poi sfiorare i 3700 metri nel fine settimana.

Meteo Italia del 9 dicembre. Inquinamento alle stelle e nebbie in pianura. Caldo anomalo in montagna Previsioni | METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì 9 dicembre.

Un po’ di nuvolosità residua su Calabria meridionale e Sicilia centro-orientale con ultime locali piogge per lo più concentrate nella prima parte del giorno, solo sulla Sicilia orientale. Cielo sereno o poco nuvoloso nel resto d’Italia ma con nebbie diffuse al mattino presto e di nuovo dalla serata nelle pianure del Nord e lungo le coste dell’Alto Adriatico, persistenti anche di giorno sulla Val Padana centro-orientale. Tendenza ad un aumento della nuvolositàbassa e stratificata sulla Liguria centro-orientale e in Toscana.

Temperature stazionarie o in leggero aumento, in generale al di sopra delle medie stagionali in gran parte del Paese, fatta eccezione per le zone in cui la nebbia insisterà anche nelle ore centrali del giorno. Nel corso della notte deboli gelate al Nord e zone interne del Centro.

Meteo Italia del 9 dicembre. Inquinamento alle stelle e nebbie in pianura. Caldo anomalo in montagna Previsioni | METEO.IT

Previsioni meteo per sabato 10 dicembre.

Cielo nuvoloso o molto nuvoloso su Liguria, Toscana, Umbria e nord del Laziocon possibilità verso sera di locali pioviggini. Annuvolamenti irregolari saranno possibili anche su Puglia, zona dello Stretto di Messina e nord della Sardegna. Nel resto del Paese cielo sereno o poco nuvoloso ma con la presenza al mattino di nebbie fitte e dense su Val Padana, coste dell’alto Adriatico e zone interne del Lazio, nebbie che potranno persistere anche nelle ore centrali del giorno sulla Val Padana centro-orientale. Temperature con poche variazioni. Probabili gelate di notte e al mattino presto al Nord e localmente ancora al Centro.

In collaborazione con meteo.it

 

Più informazioni su