Seguici su

Cerca nel sito

A Nuoro, pareggio per l’Ostiamare. Primo gol con Ostia, per Roberti

Partita combattuta, in terra sarda. I padroni di casa trovano la rete, alla metà della ripresa. I lidensi ottengono, 1 punto importante

Più informazioni su

A Nuoro, pareggio per l’Ostiamare. Primo gol con Ostia, per Roberti

Il Faro on line – Un solo punto ottenuto, dall’Ostiamare, in terra sarda. Nella trasferta dell’8 dicembre, a Nuoro, i ragazzi di mister Greco soffrono, ma tengono la partita, con un pareggio, che fa scalare la squadra lidense, di un gradino di un classifica. Sono 29 ora i punti attuali, in graduatoria, del girone G.

Pareggio in trasferta. Roberti manca la doppietta personale
L’1 a 1 fuori casa, fa in modo di accrescere fiducia ed ottimismo, per il prosieguo di un torneo, che tra alcune giornate, farà il giro di boa, per il girone di ritorno. Alla metà del primo tempo, arriva il vantaggio di Ostia, con Fabrizio Roberti che segna la sua prima rete in biancoviola. La Nuorese tenta allora di conquistare il pareggio e ci riesce, al secondo tempo, con gol di Molino. L’Ostiamare allo scadere della partita, tenta il vantaggio, dai piedi di Roberti che al volo, non riesce a siglare il 2 a 1 e la doppietta personale.

Di minuto in munito, la cronaca della gara. Domenica ad Ostia, il San Teodoro
Al 17°, arriva il vantaggio dell’Ostiamare. Roberti firma il suo 1 a 0, di testa ed un gioioso primo gol, con la maglia biancoviola. Al 20°, giunge l’occasione per la Nuorese. La rovesciata di Curcio non trova lo specchio della porta e cade nelle mani di Barrago, senza preoccupazione. Al 29°, fallo in area su Botti, con proteste dei padroni di casa. Il fuorigioco iniziale, annulla il rigore sperato, dalla Nuorese. Nella ripresa, l’Ostiamare spinge sull’acceleratore, ma trova una riscossa determinata della squadra sarda, che al 14° sigla il pareggio di punizione dalla distanza, precisa e dritta in porta, di Molino. Le squadre sono in pareggio. Ci riprova ancora dopo alcuni minuti, la formazione di mister Mariotti, con Masocco da fuori area, che lancia un insidioso raso terra, blocca però, il portiere dei gabbiani. Cadao, al 20°, scende sul fondo e crossa in area per i suoi. Barrago tira via la minaccia, mandando fuori. Momento di pressing, sui gabbiani. La Nuorese, alla fine di partita, cerca di agguantare la vittoria sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con cui Falasca, dopo una mischietta in area, manda alto. In tempo di recupero, l’Ostiamare tenta di conquistare i 3 punti in trasferta, con un lancio al volo di Roberti in porta, su assist di Vano. Senza fortuna. Pareggio, in Sardegna per i lidensi che domenica prossima all’Anco Marzio incontreranno il San Teodoro.

Le dichiarazioni dei giocatori dell’Ostiamare, Fabrizio Roberti e Riccardo Martorelli (Ufficio Stampa Ostiamare – Riccardo Troiani)
Fabrizio Roberti: “Partita sofferta. Le occasioni sono state pari. Ci prendiamo questo punto. Complimenti a Frasca. Loro sono un’ottima squadra. Complimenti anche a noi”.
Riccardo Martorelli, esordiente con la maglia biancoviola : “Sicuramente, alla vigilia, ci aspettavamo una partita tosta. Sapevamo che la Nuorese aveva la miglior difesa ed un ottimo attacco. Siamo partiti subito bene, andando in vantaggio. Abbiamo disputato una buona partita, accorti in retroguardia, come a centrocampo, senza concedere nulla. Sulle palle inattive potevano crearci qualche problema, infatti così è stato per il loro gol. Davide Barrago non ha potuto fare nulla. Ho esordito, con gran piacere, condividere di nuovo la linea difensiva con Danilo Piroli e Francesco Colantoni, è stato importante. Fare l’esordio è sempre una grande emozione. Per la partita con il San Teodoro, non so se partirò titolare. Mi metto a disposizione e speriamo di fare un buon risultato”.

Nuorese: Frasca, Tuppini, Scintu (33′ Masocco), Falasca, Goh, Peana, Cadau (80′ Carta), Gallo, Curcio, Molino, Botti.(49′ Facundo) A disposizione: Pintus, Stocco, Dessolis, De Simone, Scognamiglio, Pusceddu. Allenatore: Mariotti
Ostiamare: Barrago, Belardelli, Colantoni, Bellini (46′ Martorelli), Vecchiotti, Piroli, Ferrari, D’Astolfo, Roberti, Attili (57′ Vano). Calveri. A disposizione: Quattrotto, Odirisio, Catese, Morra, Breda. Allenatore: Greco.
Arbitro: Alessio Chierico di Torino
Assistenti: Moreno D’Ambrosis e Spinelli Marco Antonio di Busto Arsizio
Gol: 17′ pt Roberti (O), 13′ st. Molino (N)
Ammoniti: Vecchiotti, Bellini, D’Astolfo, Attili, Vano (O), Goh, Peana, Gallo (N)
Espulso: Peana (N) per doppia ammonizione
Note: spettatori 600 circa, recupero 2′ pt , 4′ stp, angoli 7 a 2 per la Nuorese

Foto : Ostiamare Lido Calcio Srl

Più informazioni su