Seguici su

Cerca nel sito

Un dono di Natale, per i piccoli pazienti dell’Ospedale Grassi. Le Fiamme Gialle in visita al Reparto Pediatria foto

Una pompa siringa per il rilascio dei farmaci ed alcuni dispositivi di aerosol terapia, donati dalle Fiamme Gialle. Tra i campioni presenti, Antonio Ciano ed Ahmed El Mazoury

Più informazioni su

Un dono di Natale, per i piccoli pazienti dell’Ospedale Grassi. Le Fiamme Gialle in visita al Reparto Pediatria

Il Faro on line – L’immagine di un campione dello sport che si avvicina ad un bimbo, per alleviare la sua sofferenza, prende dentro. Non esiste forse, una scena più toccante. La forza di un atleta è importante, come il suo esempio, nella gara sportiva, dove esprime determinazione, eternità ed invincibilità, per trasmettere, una forza, altrettanto preziosa. Una forza che probabilmente serve, per vincere una battaglia più importante.

E’ stato questo, lo stato d’animo con cui, martedì 13 dicembre, alcuni atleti delle Fiamme Gialle, accompagnati dal Comandante del II Nucleo Atleti, Giovanni Conti, insieme al Generale Raffaele Romano, Comandante del Centro Sportivo di Castel Porziano, si sono recati presso il Reparto di Pediatria e Neonatologia, dell’Ospedale G.B.Grassi, di Ostia Lido. Con gioia, i piccoli pazienti hanno accolto la visita dei campioni gialloverdi, che con affetto hanno regalato loro, alcuni doni, tra cui, giocattoli, peluche e gadget Fiamme Gialle. In prossimità del Natale, la voglia di solidarietà, è pregnante. Ed ogni anno, in questo periodo, il Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle firma una presenza sul territorio del X° Municipio, parlando non solo di sport, ma anche di vicinanza, a chi soffre. 8 atleti hanno portato il sorriso ai bimbi ricoverati, ricevendo loro stessi, un sorriso di ritorno. In questo modo, Kevin Ojiaku, Ahmed El Mazoury, Anna Clemente, Mauro Fraresso e Marco Lorenzi, dell’atletica leggera, Antonio Ciano e Giovanni Di Cristo, del judo, insieme a Camilla Mancini, della scherma, con tecnici, Andrea Ceccarelli ed Andrea Matarazzo hanno condiviso un pezzo di strada della vita, insieme ai bambini del Reparto Pediatria lidense.

Non solo giochi con cui trascorrere il tempo e crescere, per i piccoli pazienti, ma anche strumentazioni utili, per la salvaguardia e la cura, della loro salute. Due in particolare, sono stati consegnati dalle Fiamme Gialle. Una Pompa Siringa Alaris Gh Plus, importante per un sistema di rilascio del farmaco sottocutaneo, con controllo del dolore, mediante una dosata e minima somministrazione della medicina, durante la seduta di terapia e 15 dispositivi per Aerosol Terapia Pedi – Neb, gentilmente offerti ed in modo gratuito, dalla Tred Medical. Il primo dispositivo è stato acquistato, mediante una specifica raccolta fondi, organizzata in occasione di un evento di carnevale, che annualmente si svolge, presso il Centro Sportivo dell’Infernetto e grazie al quale, è stato possibile aggiungere al dono di Natale gialloverde, anche del mobilio, per le esigenze del Reparto di Ostetricia. Sono stati direttamente i campioni gialloverdi a consegnare, questi strumenti medici, al personale medico e paramedico, presente, durante la consegna.

Con sentimento di gratitudine, i medici del Reparto Pediatrico hanno ringraziato, gli atleti e i dirigenti militari delle Fiamme Gialle. Tra il Gen. Romano ed il Dott. Fabrizio Paolini, primario dell’unità operativa, vi è stato uno scambio affettuoso di stretta di mano e di sentiti ringraziamenti. Alla presenza, della Dott.ssa Angela Cioffi, Responsabile della Dirigenza Infermieristica della Direzione Sanitaria e delle infermiere e dottori, che ogni giorno, si prendono cura dei bambini, i piccoli pazienti hanno potuto godere, di questo speciale gesto d’affetto, dal mondo dello sport gialloverde.

 

Foto : Giuseppe Marchitto/Ufficio Stampa Fiamme Gialle

Più informazioni su