Seguici su

Cerca nel sito

Cumuli d’immondizia e topi, gli abitanti di Fiumara Grande vittime di chi arriva, getta i rifiuti e scappa

Il palo per installare una telecamera di controllo c'è, i fili pure... ma il Comune non l'ha mai montata. Inutile la differenziata dei residenti se poi da fuori 'costruiscono' discariche abusive

Cumuli d’immondizia e topi, gli abitanti di Fiumara Grande vittime di chi arriva, getta i rifiuti e scappa

Il Faro on line – “Abbiamo i topi che entrano nelle case, l’immondizia travalica la strada, ho persino preso alcuni numeri di targa di gente incivile che, con furgoni e camion, viene a scaricare, ma sono immagini inservibili perché non erano fatte al momento del creato”.

A parlare è Ivano Talevi, di Fiumara Grande. La sua denuncia riguarda tutto il comprensorio di Passo della Sentinella, ma dalle parti di Lilli alla Fiumara la situazione sta diventando drammaticamente insostenibile.
“Siamo una zona periferica rispetto al centro, e per questo maggiormente penalizzata. Ormai mi vergogno persino a far venire gli amici, sembra un favelas, e non certo per colpa nostra, ma di tanti incivili che passano di qui, sporcano e poi la fanno franca costantemente”.

Eppure basterebbe poco per iniziare a risolvere la questione: installare la telecamera sul palo previsto, alzato, sistemato e dal quale escono pure i fili per l’allaccio. “Se fosse attiva quella telecamera chi scarica sarebbe individuato, e anche se andasse a scaricare più in là verrebbe comunque tracciato con la targa.
Questa è prevenzione, il resto… è discarica”.