Seguici su

Cerca nel sito

#Anzio, corso per operatori portuali al Cfp

Al via, presso il CFP di Anzio, il corso gratuito di 500 ore per gli operatori dei servizi portuali. Le domande di ammissione dovranno pervenire entro il 9 gennaio 2017

#Anzio, corso per operatori portuali al Cfp

Il Faro on line – La Regione Lazio ha approvato il progetto del Centro Formazione Professionale e del Comune di Anzio per l’istituzione di un corso di 500 ore, cofinanziato dall’Unione Europa, per la qualifica delle competenze degli operatori dei servizi portuali.

Il corso è riservato ai maggiorenni, residenti nel Comune di Anzio, oppure domiciliati nella Regione da almeno sei mesi, privi di occupazione ed in possesso del diploma di istruzione secondaria (quadriennale /quinquennale).

I suddetti requisiti, che dovranno esseri posseduti alla data del 9 gennaio 2017, potranno essere comprovati con dichiarazione, contestuali all’istanza, sottoscritte dall’interessato e prodotte in sostituzione delle normali certificazioni, secondo le modalità previste dal D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445.

La domanda di ammissione al corso, inviata a mezzo raccomandata a/r all’indirizzo Cfp, Via delle Calcare, 63 – 00042 Anzio (Rm) oppure a mezzo PEC all’indirizzo cfpcomuneanzio@pec.it, dovrà essere redatta in carta semplice, con in allegato la documentazione relativa al possesso dei requisiti richiesti e pervenire entro il termine ultimo del 9 gennaio, alle ore 17.00, per il conseguente accertamento dei requisiti. Sono previste, inoltre, prove selettive, per l’accertamento della conoscenza da parte dei candidati, che saranno tenute da una specifica commissione.

La sede, la data e l’orario delle selezioni saranno indicate il giorno 12 gennaio, con apposito avviso affisso presso il Cfp. Al termine del corso gli allievi, che avranno superato le prove d’esame, conseguiranno un attestato di qualifica.

Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi direttamente al CFP di Anzio, tel. 06 9865217.