Seguici su

Cerca nel sito

#Cerveteri, dal Jazz alla musica gitana: a Sala Ruspoli i Radical Gipsy in concerto

Nel ricco programma del Natale Caerite 2016, martedì 27 alle 21.00 un omaggio al Quintette du Hot Club de France, il gruppo che ha cambiato il modo di pensare la musica

#Cerveteri, dal Jazz alla musica gitana: a Sala Ruspoli i Radical Gipsy in concerto

Il Faro on line – “Martedì 27 dicembre il Natale Caerite 2016 ha in programma un concerto di grande qualità e davvero particolare. Ad esibirsi i Radical Gipsy, che in un fantastico viaggio musicale ripercorreranno la storia di un gruppo musicale forse poco conosciuto, ma che ha lasciato un segno indelebile nel panorama musicale: Quintette du Hot Club de France”. A dichiararlo è Francesca Pulcini, Assessora alle Politiche culturali di Cerveteri, che ha presentato così uno degli eventi di punta dell’offerta culturale invernale di Cerveteri.
‘Gli Italiani Radical Gipsy’ è un giovane trio romano nato nel 2012, composto dai chitarristi Gabriele Giovannini e Daniele Gai, e da Giuseppe Civitelli che si esibirà al contrabbasso. Sebbene molto giovani, i tre hanno già collezionato numerose affermazioni a livello nazionale e si esibiscono in numerosi concerti in tutta Italia.

“Il Quintette du Hot Club de France – ha illustrato l’Assessora Francesca Pulcini – fu uno dei primi gruppi jazz interamente composti da strumenti a corda, un gruppo ricordato per la sua originalità ed innovazione musicale, che diede vita ad una avvolgente fusione tra l’improvvisazione jazz e la tradizione gitana. Un genere tutto nuovo, che portò questo gruppo ad un successo strepitoso, non solo in Francia e in Europa, ma anche oltreoceano. Il concerto di martedì sarà un omaggio proprio a questo gruppo, un omaggio che tutti gli appassionati non possono assolutamente perdere”.
Il concerto avrà inizio alle ore 21.00 e l’ingresso è libero e gratuito per tutti.