Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, l’intervento di Michele Baldi su via del Pesce Luna: “Discarica inaccettabile”

Sul posto più volte è intervenuto anche il Comune ma, ad oggi, la situazione non è cambiata

#Fiumicino, l’intervento di Michele Baldi su via del Pesce Luna: “Discarica inaccettabile”

Il Faro on line – “È inaccettabile che una discarica contenente inerti pericolosi per la salute pubblica venga ubicata a 100 metri dalla Riserva naturale statale del litorale romano. Questo non soltanto per motivi di compatibilità con i valori del luogo ma anche perché occorre accertare preventivamente la natura dei rifiuti che vi andranno depositati.
Si parla infatti anche di amianto e di altre sostanze altamente nocive per cui auspico che, in sede di autorizzazione, la situazione venga valutata attentamente così da non creare danni alla popolazione residente. Da parte mia farò tutto quanto in mio potere per evitare che questa discarica venga realizzata”. Così in una nota Michele Baldi, Capogruppo della Lista Civica Nicola Zingaretti al Consiglio Regionale del Lazio.

In realtà questo è solo l’ultimo intervento su una parte di territorio da anni sottoposta più volte a sequestro dall’autorità giudiziaria, con l’intervento della capitaneria di porto. la zona da bonificare è stata oggetto di segnalazioni da parte di Mario Russo D’Auria, di Gil (Gruppo indipendente libero per Fiumicino), di un esposto presentato da Fabiola Velli del Movimento 5 stelle e di diverse inchieste giornalistiche fatte già anni fa dal Faro on line e poi riprese recentemente anche da La Provincia di Civitavecchia.
Nei giorni scorsi l’ennesima denuncia, fatta stavolta dall’Associazione Pesce Luna. Sul posto più volte è intervenuto anche il Comune ma, ad oggi, la situazione non è cambiata.