Seguici su

Cerca nel sito

Capodanno di corsa. il 31 dicembre a Roma, la We Run Rome

Tra gli azzurri, il campione europeo sui 10mila, Stefano La Rosa. Il keniano Stanley Biwott, alla partenza dei 10km

Capodanno di corsa. il 31 dicembre a Roma, la We Run Rome

Il Faro on line – E’ tutto pronto a Roma, per la sesta edizione della We Run Rome. Per la gara podistica, che di consuetudine chiude il programma annuale, delle tante competizioni su strada, che durante l’anno si susseguono numerose, in tutto il Paese, la competizione di Capodanno attende 10 mila runners. E non solo appassionati ed amatoriali, che costituiscono lo zoccolo duro del movimento, ma anche i prestigiosi ospiti internazionali.

Tra di essi, il 31 dicembre alle ore 14,00, partirà, da Via delle Terme di Caracalla, anche il vincitore della Maratona di New York 2015, Stanley Biwott. Il keniano, specialista nella maratona e nella mezza maratona, ha vinto anche la Paris Marathon, nel 2012 e ha registrato, nella distanza dei 21 km, 58:56 di timing, sul traguardo. A Roma, nel giorno di San Silvestro, correrà i 10 km competitivi, insieme ai tanti campioni italiani. Tra coloro che porteranno la bandiera tricolore, per le strade di Roma, parteciperanno Stefano La Rosa, del Centro Sportivo Carabinieri, campione europeo sui 10.000 in pista, in Coppa Europa. Con loro, scenderanno per le suggestive vie del centro romano, anche alcuni arbitri di calcio. Per la Serie A, ci saranno Daniele Doveri, Claudio Gavilucci e Maurizio Mariani. Insieme ad essi, parteciperà anche il designatore della Serie B, Stefano Farina.

Saranno tre, le gare in programma. Due per la distanza dei 10km ed una per invece, per i 5km. Per la competizione più lunga dei 10km, si prevedono due gare. Competitiva e non competitiva, sponsorizzate dalla Nike. Anche la 5km sarà non competitiva. Di abitudine, la We Run Rome, in questo caso, apre le porte anche ai tanti romani che vorranno passeggiare o gareggiare nel mezzofondo, all’interno dei viali più belli del mondo. Si è affermata nel tempo, come la 10 km più importante d’Italia e d’Europa e questo evento, organizzato dall’Asd Atleticom, è patrocinato dal Comune di Roma, dal Consiglio Regionale del Lazio e si svolgerà sotto l’egida della Federazione Italiana Atletica Leggera.

Già dal mattino di sabato 31 dicembre, gli atleti potranno essere accolti presso lo Stadio Nando Martellini, dove verrà allestito il villaggio accoglienza. La partenza è fissata per le ore 14. Lo start si attiverà da Viale Delle Terme di Caracalla, dove è previsto anche l’arrivo. In mezzo, il percorso si snoderà tra Via Dei Fori Imperiali, Piazza Venezia, Via Veneto, Villa Borghese ed il Pincio. Per la non competitiva dei 5km, i partecipanti potranno godere delle bellezze del cuore di Roma, passando per il Circo Massimo, Colosseo e Piazza Venezia.