Seguici su

Cerca nel sito

La Top Volley Latina recupera due set a Modena e porta a casa un prezioso punto

La svolta nel terzo set, con i padroni di casa avanti 21-20

Più informazioni su

La Top Volley Latina recupera due set a Modena e porta a casa un prezioso punto

Il Faro on line – Grande prova di carattere della Top Volley che fa soffrire i Campioni d’Italia cinque set. Una gara dove la formazione di Daniele Bagnoli non ha mai mollato ed è riuscita a portare a casa un prezioso punto nella 18° giornata della Superlega UnipolSai. Ha recuperato dallo svantaggio di due set. La svolta nel terzo, con i padroni di casa avanti 21-20, il Latina è cresciuto soprattutto a muro ed ha iniziato ad impensierire l’attacco avversario, ben 15 nel totale, sei nel terzo set, contro i 10 di Modena. Bagnoli, che in settimana aveva avuto l’infermeria piena a causa dell’influenza, le ha provate tutte per cercare di tirar fuori le energia ai propri atleti, alternandoli in campo.

Gara che inizia in equilibrio, poi Cook va al servizio (un ace) e Piano e Ngapeth allungano 17-13, Quintana riporta sotto Latina 17-16, ma sono gli emiliani con il neo entrato Onwuelo ad allungare 23-18 e a chiudere con Ngapeth 25-21. Secondo set con Gitto in campo ma i pontini commettono tre errori consecutivi e lanciano Modena sul 4-1, Holt (un ace) al servizio per l’8-3, Bagnoli tenta la carta Penchev, ma sono ancora i padroni di casa ad allungare 14-7 con un ace di Piano, Rossi e Fei a muro e i servizi di Penchev (un ace) riportano sotto Latina 21-19 ma il finale è ancora dell’Azimut che chiude con Holt 25-21. Terzo set con Penchev in campo e Latina si porta avanti con i servizi di Fei (un ace) 3-6, poi Rossi con due muri allunga 7-11, Piano (un ace) accorcia 13-14 ma sono i servizi di Vettori (due set) per il sorpasso sul 18-15, dentro Maruotti che da il  via ad una serie di muri dei pontini continuati con Fei e Rossi per il controsorpasso sul 21-23 e poi Rossi chiude il parziale con l’ace del 22-25.

Nel quarto set Bagnoli rimette in campo Maruotti e Latina inizia 0-3, rispondono i padroni di casa con gli ace di Orduna e Holt rovesciando il parziale 7-5, ma Fei pareggia i conti sul 12, trascinata da Klinkenberg (un ace) la Top Volley allunga 16-19 ma viene riagganciata e superata da Cook 22-21, ma nel finale sono i pontini ad avere la maglio chiudendo 23-25.

Tiebreak aperto da un muro di Piano e doppio ace di Holt (4-0), muro di Maruotti (5-3), doppio break di Ngapeth (8-3), si cambia campo ma non ci sono break che muovono il parziale che si chiude 15-10.

Roberto Piazza schiera Orduna al palleggio e Vettori opposto, Piano e Holt centrali, Cook e Earvin Ngapeth schiacciatori, Rossini libero. Daniele Bagnoli risponde con Sottile in regia e Fei opposto, Rossi e Pistolesi al centro, Maruotti e Klinkenberg di banda, Fanuli libero.

Subito sostituito dopo il servizio Pistolesi con Quintana, muro di Vettori (2-0), invasione di Holt e contrattacco di Maruotti (2-3), contrattacco di Cook (7-5), contrattacco di Fei (7-7), ace di Cook e primo tempo di Piano, 16-13 e timeout di Bagnoli. Contrattacco di Ngapeth (17-13), invasione di Orduna, 17-15 e Piazza ferma il gioco. Si riprende con Quintana (17-16), dentro Onwuelo, muro di Holt, 19-16 e tempo richiesto dai pontini. Contrattacco di Onwuelo (20-16), ace di Ngapeth (23-18), errore di Cook (24-21) e una pipe di Ngapeth chiude 25-21.

Secondo set con Gitto in campo, doppio errore di Maruotti e poi di Fei (4-1) e timeout. Ace di Holt e primo tempo di Piano (7-3), dentro Penchev, errore di Ngapeth (8-5), contrattacco di Vettori (10-5), errore di Penchev (12-6), ace di Penchev, 14-7 e Bagnoli chiede tempo. Muro  di Rossi (20-15), muro di Fei, 21-17 e Piazza ferma il gioco. Ace di Penchev ed errore di Ngapeth (21-19), dentro Maruotti, ace di Ngapeth ed errore di Klinkenberg (24-19), pipe di Maruotti (24-21) e Holt chiude 25-21.

Terzo set con Penchev in campo, contrattacco di Fei (0-1), ace di Fei e muro di Gitto, 3-6 e timeout Piazza. Muro di Orduna (7-8), doppio muro di Rossi, 7-11 e gli emiliani chiedono tempo. Invasione dei pontini (10-12), ace di Rossi (10-14), Piano di prima intenzione e a muro (13-14) e timeout richiesto da Bagnoli. Doppio ace di Vettori, 16-15 e i pontini fermano il gioco. Errore di Penchev (17-15) dentro Maruotti, contrattacco di Cook (18-15), muro di Maruotti ed errore di Cook (21-21), dentro Massari, muri di Fei e Rossi (21-23), ace di Rossi che chiude 22-25.

Quarto set con Maruotti in campo, errore di Vettori e contrattacco di Maruotti (0-3), pipe di Cook e ace di Orduna (3-3), contrattacco di Cook e ace di Holt (7-5) e timeout pontino. Contrattacco di Fei (12-12), contrattacco di Klinkenberg ed errore di Vettori, 15-16 e Piazza ferma il gioco. Si riprende con un muro di Klinkenberg (15-17), ace di Klinkenberg, 16-19 e gli emiliano chiedono tempo. Dentro Le Roux, ace di Orduna e muro di Ngapeth (20-20), contrattacco di Cook (22-21), dentro Pistolesi in battuta e Stugar per alzare il muro, Cook e Piano mandano out per il 23-25 del Latina.

Tiebreak aperto da un muro di Piano e un ace di Holt (3-0), timeout Latina. Ace di Holt (4-0), muro di Maruotti (5-3), Ngapeth nel contrasto a rete e in contrattacco (8-3) e si cambia campo. Sul 13-8 Bagnoli chiama timeout ma non ci sono break e Modena vince 15-10.

Più informazioni su