Seguici su

Cerca nel sito

#Ostia, CasaPound: “La manifestazione del 21 gennaio è dei cittadini”

CpI: "Esposito e Pd sono la vera mafia"

#Ostia, CasaPound: “La manifestazione del 21 gennaio è dei cittadini”

Il Faro on line – “Che la riunione di cittadini promossa sabato scorso, a cui hanno aderito forze politiche trasversali, avrebbe suscitato reazioni isteriche parte dei diretti responsabili di questo commissariamento, come Esposito e Orfini del Pd, era prevedibile. Alle loro congetture create ad arte, per svalutare questo territorio, non crede più nessuno e il fatto che abbiano perso credibilità li fa impazzire. Il senatore del Pd Esposito ed i Giovani Democratici puntano il dito contro la manifestazione del 21 gennaio organizzata da comitati, associazioni e cittadini contro il commissariamento di Ostia accusando chi parteciperà di essere tra quelli che dicono: la mafia non esiste. Ci teniamo a sottolineare che la manifestazione del 21 gennaio è un’iniziativa civica e che la mafia nel municipio di Ostia esiste eccome”.

“La mafia dei rapporti tra politica e costruttori, quella dei centri d’accoglienza dell’ Infernetto o che consente a centinaia di immigrati di occupare l’ex colonia Vittorio Emanuele. La mafia delle spiagge assegnate a Libera ed Unione Industriali in modo irregolare o quella del Pd che ha amministrato questo territorio e faceva affari con le cooperative di Mafia Capitale ed è stato causa del commissariamento. La mafia dei finti incendi utilizzati per giustificare un assurdo commissariamento ed i metodi mafiosi di chi diffama, intimidisce, accusa e cerca di rovinare tramite giornalisti sotto scorta e non, chiunque si opponga al commissariamento di Ostia. La mafia esiste e siete voi ma per fortuna non mettete paura più a nessuno e vi cacceremo a calci”. È quello che si legge in una nota di CasaPound X Municipio in risposta al senatore del Pd Stefano Esposito.