Seguici su

Cerca nel sito

Scuola, Santori (Fdi): “Aule freezer nelle scuole di Roma e provincia, mancato il coordinamento”

Il Consigliere regionale: "Infastidisce il disinteresse della Raggi per un'area che pure dovrebbe governare e che invece trascura colpevolmente"

Scuola, Santori (Fdi): “Aule freezer nelle scuole di Roma e provincia, mancato il coordinamento”

Il Faro on line – “La problematica delle aule ghiacciate al ritorno sui banchi di scuola dopo le Festività non ha interessato solamente la Capitale, ma anche le scuole della provincia. Se l’ordinanza emessa dal sindaco Raggi non ha sortito gli effetti sperati pur riguardando i soli plessi scolastici di Roma, tantissimi sono i ragazzi che si sono trovati in aule-freezer anche nell’hinterland romano, dove le temperature gelide di questi giorni sono state ancora più rigide rispetto all’Urbe. Spiace constatare come la città metropolitana venga considerata sempre un’istituzione di serie B dalla Raggi che pure ne è il sindaco”. E’ quanto dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia.

“Seppure il problema delle classi fredde si ripresenti da diversi anni in questo periodo e l’operazione ‘scuole calde’ pensata dal sindaco come rimedio si sia rivelato un flop, infastidisce il disinteresse della Raggi per un’area che pure dovrebbe governare e che invece trascura colpevolmente. Sarebbe opportuno, invece, iniziare a ragionare non per spot o in prossimità di un’emergenza, ma immaginando un serio coordinamento tra i dirigenti scolastici, Campidoglio e Città metropolitana che possa programmare interventi strutturali e puntuali lungo l’intero anno scolastico” – conclude Santori.