Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, Granaretto, Severini: “Immettersi senza fare infrazione è impossibile”

Crescere Insieme: "Occorre una nuova viabilità"

#Fiumicino, Granaretto, Severini: “Immettersi senza fare infrazione è impossibile”

Il Faro on line – “Sono mesi che su indicazioni di tante famiglie che portano i bambini alla scuola di Granaretto e degli stessi residenti segnaliamo un problema di viabilità. Per chi proviene da Palidoro e Castel Campanile immettersi su via di Granaretto, per recarsi al centro abitato e all’istituto scolastico, è impossibile. Le cose sono due: arrivare fino allo svincolo di Aranova allungando 15 chilometri, o fare una piccola infrazione. Situazione questa che coinvolge anche il trasporto scolastico. Oltre due mesi fa abbiamo fatto nuovamente presente tutto questo al sindaco Montino e all’assessore Caroccia durante un’assemblea pubblica, chiedendo una modifica della viabilità che facilitasse l’immissione, senza dover fare giri lunghissimi” – lo dichiara Roberto Severini, presidente associazione Crescere Insieme.

“Ora è vero che il tratto è di competenza dell’ex Provincia di Roma, oggi Città Metropolitana, ma è altrettanto vero che un problema che riguarda decine e decine di famiglie andrebbe affrontato in qualche modo e non solo puntando il dito su altri enti. Capisco che oggi attaccare il sindaco della Città Metropolitana Raggi per qualsiasi cosa (chissà come mai quando c’era Marino nessuno vedeva nulla) sia di gran moda. Ma forse servirebbe un’azione più incisiva, una collaborazione che andasse nella direzione dei cittadini e non una ‘guerra’ per fini politici. Abbiamo avviato una raccolta firme che presenteremo sia al sindaco Raggi che al sindaco Montino. È però arrivato il momento che la politica faccia qualcosa in più, lasciando da parte le dispute politiche e rendendo per una volta migliore la vita dei cittadini” – conclude Severini.