Seguici su

Cerca nel sito

Via dell’aeroporto resta al buio: Astral e Città metropolitana si “litigano” la competenza. E tutto resta fermo

Continua il rimpallo di responsabilità tra gli enti competenti

Via dell’aeroporto resta al buio: Astral e Città metropolitana si “litigano” la competenza. E tutto resta fermo

Il Faro on line – Il problema, per la verità, affonda negli anni. E’ da tempo infatti che via dell’Aeroporto risulta al buio, a volte completamente, altre volte semi-completamente. Attualmente ci sono tratti assolutamente spenti e altri con una serie piuttosto consistente di lampadine fulminate. Un pericolo cotante, vista l’arteria, aggravato dal fatto che stante la chiusura del Ponte 2 Giugno quella via viene percorsa da molte più vetture del solito. E, in inverno, fa buio presto.
Logica vuole che il Comune segnali il problema e l’Ente competente lo risolva. Ma siamo in Italia, e la logica non alberga nelle istituzioni.

Il Comune ci ha provato a segnalare, dovendo fare una sorta di caccia al tesoro per capire con chi parlare. Alla fine si è scoperto che sono due gli Enti competenti: la Città Metropolitana e l’Astral. Inutile dire che i due si sono rimbalzati le responsabilità (la discussione è su chi abbia la competenza per sostituire le lampade rotte), e intanto il tempo passa e tutto resta assurdamente al buio.