Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, riparte alle oasi del Wwf il mese della scoperta

Dopo una piccola pausa invernale riprendono le attività a cura del Wwf

Più informazioni su

#Fiumicino, riparte alle oasi del Wwf il mese della scoperta

Il Faro on line – Dopo una piccola pausa invernale riprendono le attività di scoperta della natura a cura delle Oasi del Wwf del Litorale Romano. ricco il calendario degli appuntamenti previsti per le domeniche di febbraio. Si comincia il 5 con una visita alle Vasche di Maccarese.

La giornata delle zone umide
Festeggiamo insieme la convenzione di Ramsar, convenzione internazionale relativa alle zone umide d’importanza internazionale, soprattutto come habitat degli uccelli acquatici. L’atto firmato a Ramsar, in Iran, il 2 febbraio 1971 prevede la difesa delle zone Umide e della loro Biodiversità. Un esperto Naturalista condurrà i visitatori lungo i sentieri incantevoli dell’Oasi WWF Vasche di Maccarese, zona umida tra le più importanti del Lazio. Passeggiando all’interno dell’area , grandi e piccoli potranno imparare a riconoscere e a osservare le principali caratteristiche degli Uccelli che in questo periodo passano l’invero proprio in oasi. Unica partenze alle ore 11.00 con prenotazione obbligatoria.

Cuochi per uccelli – 12 febbraio
Nel periodo invernale il cibo per i nostri amici uccelli scarseggia; possiamo però donare loro un valido aiuto, con la certezza che presto porteranno altri compagni a banchettare nelle mangiatoie che metteremo a loro disposizione. E allora per un giorno i visitatori saranno “Chef per uccelli”: prenderà vita in oasi un laboratorio creativo nel quale grandi e piccini si cimenteranno nella creazione di “gustose” portate per i nostri amici volatili!
Macchiagrande – Due partenze alle ore 11.00 e alle ore 14:00 con prenotazione obbligatoria.

 

Le tracce raccontano – 19 febbraio
Accompagnati da un esperto naturalista, impareremo ad interpretare le tracce che si trovano in natura e come capire quale animale le abbia lasciate. Anche se spesso risulta difficile vederli, l’oasi è popolata da diversi amici animali, come scoprirli? Leggere ed interpretare gli indizi che ci lasciano ovunque, impronte, escrementi, penne, peli, crani, uova che nell’insieme ci permettono di descrivere e raccontare le abitudini di chi li ha lasciati!
Macchiagrande – Due partenze alle ore 11.00 e alle ore 14:00 con prenotazione obbligatoria.

Il mare d’inverno – 26 febbraio
Un viaggio avvincente alla scoperta della biodiversità del mare; dopo una visita guidata lungo le rive del fiume Arrone, i visitatori saranno accompagnati nella spiaggia di Fregene, dove un Naturalista e un Biologo allestiranno un laboratorio scientifico di biologia marina. Raccolta, studio e osservazione di reperti trovati lungo la costa.
Bosco Foce dell’Arrone – Unica partenza alle ore 11.00 con prenotazione obbligatoria.

PER INFO E COSTI: Adulti: 10,00 euro; Adulti over 65 anni: 8,00 euro; Ragazzi di età compresa tra i 6 e i 14 anni: 8,00 euro; Soci WWF con tessera valida: 4,00 euro; Bambini con età inferiore ai 6 anni: 4,00 euro; Residenti Comune di Fiumicino con documento valido: 4,00 euro; È possibile iscriversi al WWF direttamente in Oasi. macchiagrande@wwf.it – 3391588245

Più informazioni su