Seguici su

Cerca nel sito

Aurigemma: “Zingaretti è sempre più tentato di scappare dai suoi disastri”

Il Capogruppo di FI: "Sono tante, troppe le promesse lanciate in campagna elettorale e non mantenute in questi anni"

Aurigemma: “Zingaretti è sempre più tentato di scappare dai suoi disastri”

Il Faro on line – “L’indiscrezione, apparsa oggi su La Repubblica, di un’ eventuale candidatura del presidente Zingaretti al Senato non fa altro che confermare la volontà dell’attuale governatore di trovare una via di fuga, dinanzi ai disastri combinati in questi quattro anni alla guida dell’ente di Via Colombo. Su tutti, ricordiamo i fallimenti per quanto riguarda la sanità, la situazione dei pendolari e più in generale le criticità irrisolte nel settore trasporti, gli annunci sulla stabilizzazione dei precari della sanità, la mancanza di programmazione sui rifiuti che sta causando l’emergenza nella capitale, l’incapacità di aprire un solo cantiere al fine di realizzare una delle tante opere promesse nelle nostre province, per non parlare poi dei progetti fermi come la riforma delle Ater e della società unica trasporti. Sono tante, troppe le promesse lanciate in campagna elettorale e non mantenute da Zingaretti in questi anni. Quindi, per certi versi comprendiamo bene la volontà, o meglio la necessità di scappare da parte del Presidente che, invece di andare incontro ad una figuraccia presentandosi di fronte agli elettori del Lazio dopo anni di parole al vento, sta valutando concretamente l’idea di trovare un paracadute, con una candidatura in senato ( magari anche in un collegio fuori regione)”. Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.