Seguici su

Cerca nel sito

#Ladispoli, Pd: primarie, istruzioni per l’uso

Si possono iscrivere nell'albo gli elettori italiani residenti nel Comune e i cittadini comunitari già iscritti nell'apposito elenco aggiuntivo degli elettori

Più informazioni su

#Ladispoli, Pd: primarie, istruzioni per l’uso

Il Faro on line – “Vado, mi iscrivo e voto…istruzioni per l’uso delle primarie. Se “la ragione delle elezioni primarie è la promozione della massima partecipazione degli elettori alla scelta dei candidati a cariche pubbliche”, è altrettanto vero che la partecipazione deve essere garantita da regole che non permettano abusi o sospetti di manipolazioni. E in questo senso la migliore garanzia è l’iscrizione preventiva all’albo degli elettori delle primarie. Farlo non costa nulla e nello specifico vedere il proprio nome accanto a tanti altri significa che di fatto si è già partecipi in forma attiva alla campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio comunale e per il Sindaco che guiderà Ladispoli nei prossimi cinque anni. Qualcuno ha espresso perplessità nei nostri confronti per aver puntato come Pd alle primarie, qualcun altro ci ha benevolmente canzonato prospettando un cappello a cilindro della migliore tradizione illusionista, critiche e satira fanno parte del gioco ma come Circolo siamo convinti di essere sulla strada giusta, di aver intrapreso un cammino corretto e in piena trasparenza” – lo comunica in una nota la sezione locale del Pd di Ladispoli.

“Una strada che è partita dal Documento Politico Programmatico elaborato con il contributo dell’Assemblea degli iscritti ( dicembre 2016) e pubblicato sui media locali. Documento alla mano abbiamo fatto e facciamo consultazioni e confronto per creare squadra e coalizione in questa tornata elettorale che dovrebbe concludersi nella tarda primavera. E’ recente il comunicato congiunto con Sinistra Italiana, Partito Socialista e il Gruppo Indipendenti di Sinistra a sostegno delle primarie. Dunque febbraio è il mese dedicato all’Albo degli elettori delle primarie e vediamo quali requisiti sono richiesti per iscriversi, muniti di un documento di identità che per i più giovani attesti di aver compiuto 18 anni.

Si possono iscrivere nell’albo gli elettori italiani residenti nel Comune di Ladispoli e i cittadini comunitari già iscritti nell’apposito elenco aggiuntivo degli elettori nel Comune. Al momento dell’iscrizione verrà rilasciata una ricevuta da conservare gelosamente perché dovrà essere esibita successivamente, al seggio, il giorno delle votazioni primarie. Il 27 febbraio termineranno le iscrizioni all’albo; chi è interessato prenda nota che è possibile registrarsi presso il Circolo Pd di Via Odescalchi 57 ogni lunedì-mercoledì e sabato dalle ore 17 alle 20, mentre per le uscite dei banchetti verrà data tempestiva comunicazione a mezzo stampa. Rammentiamo che entro il 4 marzo verranno ufficializzate le candidature a Sindaco del Centro sinistra e che ogni candidatura dovrà essere supportata da cento firmatari iscritti nell’albo degli elettori delle primarie che si terranno, salvo modifiche, domenica 19 marzo. A quella data finirà il primo tempo della campagna elettorale del centro sinistra e il secondo tempo sarà sicuramente altrettanto appassionante” – conclude la nota

Più informazioni su