Seguici su

Cerca nel sito

Allarme pineta a #Fregene, oltre ai lecci malati anche i pini e i cespugli di alloro fotogallery

Sopralluogo dell'associazione Vivere Fregene, che chiede l'intervento immediato del Comune.

Allarme pineta, oltre ai lecci malati anche i pini e i cespugli di alloro

Il Faro on line – Dopo l’allerta lanciata dal nostro giornale, si sono mossi tutti. In primis l’associazione Vivere Fregene di Angelo Giavara, da sempre attentissima alle questioni che riguardano il territorio; e poi anche una troupe di Canale 10, attivatasi dopo la nostra segnalazione. Ma ciò che sta venendo fuori è davvero grave. Non solo la morìa di lecci della quale abbiamo dato conto, ma anche i pini sono in condizioni preoccupanti.

In special modo in quell’area definita “la pineta dei cani” in quanto utilizzata per lo più dai padroni degli amici a quattro zampe per fare lunghe passeggiate. Alcuni pini danno segni di cedimento, il che, collegato con la morìa di lecci, non fa stare assolutamente tranquilli. In particolare sulla corteccia, che dovrebbe essere marrone, si è insediata una patina biancastra che non dovrebbe esserci.

Di più: si stanno ammalando anche i cespugli di alloro. «Il nostro sopralluogo – spiega Angelo Giavara – era doveroso. Siamo venuti con alcuni giardinieri, ma ci riserviamo di tornare quanto prima con un agronomo. Speriamo che il Comune faccia altrettanto, perché la pineta di Fregene non è solo un simbolo, è il polmone verde di un intero quadrante».