Seguici su

Cerca nel sito

Premio Nazionale Giacomo Matteotti: l’Assessora alla Cultura Francesca Pulcini invita studenti, scrittori e operatori teatrali di #Cerveteri a partecipare

Il Premio è rivolto ad autori e laureati o dottori di ricerca, sia italiani che stranieri ispirati o inerenti a Giacomo Matteotti

Premio Nazionale Giacomo Matteotti: l’Assessora alla Cultura Francesca Pulcini invita studenti, scrittori e operatori teatrali di #Cerveteri a partecipare
 
Il Faro on line – La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando 2017 relativo al Premio Nazionale Giacomo Matteotti, l’iniziativa che intende premiare Opere Letterarie e Teatrali, e Tesi di laurea, dedicate ai temi della fratellanza, libertà e giustizia.  Il Premio è rivolto ad autori e laureati o dottori di ricerca, sia italiani che stranieri ispirati o inerenti a Giacomo Matteotti. A bando premi fino a 10Mila Euro per autori italiani e stranieri e per partecipare al concorso c’è tempo fino al 20 aprile 2017.
“Invito tutti gli artisti della nostra città a consultare attentamente il bando e a partecipare – ha detto Francesca Pulcini, Assessora alle Politiche culturali del Comune di Cerveteri – il Premio Giacomo Matteotti rappresenta una grande opportunità che la Presidenza del Consiglio dei Ministri mette a disposizione di tutti coloro che hanno la passione per la letteratura e per il teatro, ma anche per giovani studenti che stanno frequentando l’Università e sono oramai prossimi al conseguimento della Laurea. Auspico davvero che i nostri giovani e i nostri artisti sappiano cogliere al volo questa opportunità”.

Il concorso prevede tre sezioni. La prima è rivolta alla saggistica, dedicata ad opere in lingua italiana di carattere saggistico di autori, anche stranieri, viventi, pubblicate per la prima volta in volume nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2016.
La seconda alle Opere Letterarie e Teatrali, dedicata a testi a carattere letterario, teatrale e poetico, scritti in Italiano da autori, anche stranieri, viventi, e pubblicate in volume o rappresentate al pubblico per la prima volta nel periodo che va dal 1° gennaio 2015 al 31 gennaio 2016.
La terza alle Tesi di laurea, dedicata a laureati e candidati che abbiano conseguito un dottorato presso qualsiasi Università, italiana o straniera, nel periodo tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2016, discutendo una tesi in qualsiasi disciplina dedicata alla figura di Giacomo Matteotti, o agli ideali che ne hanno ispirato la vita.
La domanda di partecipazione, va inviata a Presidenza del Consiglio dei ministri – Segretariato Generale – Ufficio del Segretario Generale – Servizio per le funzioni istituzionali – Palazzo Chigi – piazza Colonna, 370 – 00187 Roma. Il testo integrale del bando è pubblicato sul sito www.governo.it. Per ulteriori informazioni inviare una e-mail a premiomatteotti@gmail.com
Sempre per le realtà culturali si ricorda che è stato pubblicato l’avviso per accedere i contributi regionali per gli spettacoli dal vivo per l’anno 2017. Sarà possibile presentare domanda fino alle ore 12.00 del 7 marzo 2017. Per informazioni visitare il sito Home – LazioInnova