Seguici su

Cerca nel sito

A #Fiumicino, un nuovo spazio dedicato ai bambini. Libreria Matrioska: una fiaba dentro l’altra foto

"Non si tratta di una semplice libreria, desideriamo diventare un punto di riferimento per genitori"

A #Fiumicino, un nuovo spazio dedicato ai bambini. Libreria Matrioska: una fiaba dentro l’altra

Il Faro on line – Da poco più di un mese anche Fiumicino ha una libreria per bambini, Libreria Matrioska, uno spazio dedicato ai più piccoli creato da due mamme desiderose di rimettersi in gioco. L’apertura è avvenuta un pò in sordina, quasi in punta di piedi ma il calendario di eventi i programma è già ricco di iniziative interessanti.

Le libraie, Barbara Carancini ed Elisabetta Furlanetto, hanno una storia comune a molte: due amiche, una con la passione per il libri e un passato nell’editoria, l’altra commerciale esteri di un’azienda con un forte bisogno di esprimere la propria vena creativa decidono di costruire un luogo in cui poter realizzarsi lavorativamente senza rinunciare al loro nuovo ruolo di mamme.

Il progetto parte con questi presupposti e da esigenze comuni emerse una volta diventate mamme: “La maternità ci ha fatto sentire l’esigenza di avere un rifugio per donne e mamme dove poter parlare e confrontarsi liberamente; un posto dove i bambini fossero non solo i benvenuti ma si sentissero coccolati e stimolati in maniera salutare, il posto dove vorremmo che i nostri figli crescessero,” spiega Barbara.

In un periodo difficile per i commercianti in generale e per la filiera dei libri in particolare è una sfida investire in un’attività così in un territorio difficile come Fiumicino, ma l’entusiasmo e la determinazione non mancano come racconta la libraia Elisabetta: “Non si tratta di una semplice libreria, desideriamo diventare un punto di riferimento per genitori, un luogo dove poter trovare risorse varie, dove è possibile trascorre del tempo di qualità con i propri bambini; vorremmo insomma essere un tramite, un punto di riferimento per il paese che non offre molti servizi culturali e sociali. Da qui anche la scelta del nome ‘Matrioska – Una fiaba dentro l’altra’: una bambola che però raffigura una madre al cui interno racchiude non solo altre madri ma anche bambini, ragazzi fino ad arrivare al neonato. Questo il progetto a cui abbiamo fatto confluire l’amore per i libri illustrati e non, la manualità e creatività che non ci manca affatto e la risposta a esigenze di vita pratica di mamme!”.

Nella ricca e attenta selezione di titoli presenti, non mancano testi ad alta leggibilità, testi in lingua inglese e una piccola sezione dedicata a temi di integrazione interculturale ed educazione civica.

Libreria Matrioska: via del Serbatoio, 29 – info@libreriamatrioska.it – www.libreriamatrioska.it