Seguici su

Cerca nel sito

#Latina, sequestrati 593 capi di abbigliamento contraffatti

I venditori ambulanti di capi non originali sono stati denunciati alla Procura della Repubblica

#Latina, sequestrati 593 capi di abbigliamento contraffatti

Il Faro on line – Continua senza sosta il lavoro delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Latina, con specifici piani di azione finalizzati alla repressione degli illeciti in materia di contraffazione dei marchi di impresa a tutela dell’intera collettività e degli operatori commerciali onesti.

In tale ottica, si inserisce l’ultima attività di servizio portato a termine dalla Compagnia di Terracina unitamente alla Brigata di Sabaudia con l’attivazione di un dispositivo operativo, coordinato dal Comando Provinciale di Latina, mirato, tra l’altro, al monitoraggio delle attività commerciali presenti presso il mercato settimanale di Sabaudia.

L’operazione di servizio consentiva di rinvenire numerosi capi di abbigliamento riportanti marchi contraffatti di note ditte italiane ed estere come Gucci, Armani, Moncler, Colmar, Patrizia Pepe, Fred Perry, Abercrombie & Fitch, Napapijri, abilmente camuffati sulle bancarelle insieme ai cosiddetti “panni americani” al fine di eludere i controlli degli organi ispettivi.

Le suddette modalità di vendita della merce rinvenuta, nonché la mancanza di documentazione fiscale giustificativa della stessa, insospettiva i militari i quali decidevano di approfondire gli accertamenti, constatandone quindi la meticolosa contraffazione.

Venivano, dunque, sottoposti a sequestro n. 593 capi di abbigliamento “taroccati” e denunciati, a piede libero, i venditori ambulanti responsabili alla Procura della Repubblica di Latina per violazione agli articoli 474 e 648 C.P.