Seguici su

Cerca nel sito

Parco Leonardo senz’acqua, un quartiere ‘a intermittenza’ #appilfaroonline #Fiumicino

Pompe in tilt, interruzione del servizio in case, scuole, caserma. Una popolazione di 5000 abitanti deve fare i conti con continui black out che creano danni

Parco Leonardo senz’acqua, un quartiere ‘a intermittenza’ #appilfaroonline #Fiumicino

Il Faro on line – Per lunghe ore questa mattina tutto il quadrante del quartiere Parco Leonardo è senza acqua: case, scuole, caserma. Una popolazione di 5000 abitanti senza un servizio fondamentale e purtroppo non è la prima volta. Una situazione talmente grave che ha “costretto” l’Acea d un intervento immediato di ripristino, arrivato verso le 11. Ma il problema è più vasto e strutturale.

Il blocco delle pompe infatti potrebbe essere solo l’effetto di una situazione che vede l’intera zona sottoposta a continui sbalzi di corrente. Uno stillicidio di interruzioni, di pochi istanti, che però ha già provocato numerosi danni ai privati (frigoriferi e pc “bruciati”, ad esempio). Non a caso proprio ieri sera verso le 21 si è verificato questo fenomeno, con un’interruzione, il ritorno della corrente, una nuova interruzione e poi la stabilizzazione dell’energia elettrica, tutto in pochi secondi.

Già lo scorso luglio le pompe di sollevamento si bloccarono, nel momento di massimo caldo, ma dato che il guasto provocò danni parziali (ai piani passi l’acqua arrivava, a quelli alti no), ci vollero tre giorni per intervenire.

“Ormai nelle ultime settimane – raccontano i cittadini che hanno usato al app del Faro on line per le segnalazioni – più di una volta al giorno avviene che la corrente elettrica vada via per pochi secondi per poi tornare. Possibile che non ci sia modo di controllare la qualità dei servizi essenziali? Come abitanti del quartiere chiediamo alle autorità comunali che intervengano presso le società distributrici di servizi essenziali per verificare la qualità della rete di distribuzione prima che i danni creati siano ancora più grandi”.