Seguici su

Cerca nel sito

Bottino ghiotto per il “Circolo Nuoto Formia” e per gli atleti del #Sudpontino

Il coach F. Porracciolo si lascia andare ad un piccolo moto di esultanza sui social, dopo le gare

Bottino ghiotto per il “Circolo Nuoto Formia” e per gli atleti del #Sudpontino

Il Faro on line – Il “Circolo Nuoto Formia” – gestito da Mina Forte in Ottaviani e figlie- è, da sempre, un polo attrattivo per gli appassionati di sport acquatici, ed è considerato un centro di alto livello dalle società regionali, che spesso si sono contese il tesseramento dei giovani atleti del sud pontino. Proprio questi giovani atleti hanno portato lustro al Cnf e alla Larus- società con cui sono tesserati- portando a casa eccellenti risultati nel campionato regionale di categoria.

Sabrina Nocella – classe “99 – e Luca Valerio – classe “00 – hanno disputato, infatti, la finale A (categoria Cadette lei, Juniores lui) presso l’impianto natatorio federale di Pietralata (Roma), ottenendo, non solo, un miglioramento dei propri crono personali, ma anche la possibilità di tornare a casa con un ghiotto bottino di medaglie. Sei per Nocella, di cui 3 nelle individuali (800 sl- 200 sl- 200 do) e 3 nelle staffette, per un totale di 3 bronzi, 2 argenti e 1 oro. Ottimi anche i piazzamenti di Valerio che conquista ben due argenti nelle individuali (50 ra e 50 sl).

Nello stesso giorno inoltre, anche Chiara Cozzolino, Carlo Alfredo Francione e Giada Palmaccio si sono distinti, disputando presso il centro federale di Ostia la finale B della categoria ragazzi, portando a casa performance promettenti. Sicuramente, una nota di merito va fatta a Filippo Porracciolo, coach che ha saputo interpretare e mitigare sapientemente le difficoltà che il connubio “adolescenza- talento” comporta e a Gianluca Petrucci, che segue la piccola rosa dal punto alimentare, preservando così la loro muscolatura.