Seguici su

Cerca nel sito

E’ a lieto fine la vicenda della Villa di Acquatraversa a #Formia foto

La struttura destinata ad un importante laboratorio sociale nel quale si lavorerà per l’inclusione delle persone diversamente abili

Più informazioni su

E’ a lieto fine la vicenda della Villa di Acquatraversa a #Formia

Il Faro on line – Piscina, campo da bocce, due piani e decine di stanze, un terreno di oltre 2300 metri quadri affacciato sul mare. Questa splendida villa sita in località Acquatraversa fu confiscata alla camorra e assegnata nel 2000 al Comune di Formia.

Il 1 marzo 2017 l’Amministrazione ha consegnato la Villa, confiscata alla camorra agli inizi del nuovo secolo, sita a Formia nella zona di Acquatraversa, a un’Associazione Temporanea di Scopo composta da tre onlus (“Alternata silos”; “Nuovo Orizzonte” e “L’Aquilone”) che per i prossimi anni avranno il compito di trasformare l’immobile in un importante laboratorio sociale nel quale si lavorerà per l’inclusione delle persone diversamente abili e l’accoglienza di donne rifugiate e minori in condizioni di difficoltà.
Nel pomeriggio dello scorso mercoledì sono state consegnate le chiavi della villa alle tre realtà vincitrici del bando.

Più informazioni su