Seguici su

Cerca nel sito

A Mezzomonte, frazione tra #Sabaudia e #SanFelice è partita la petizione per sollecitare l’approvazione della variante urbanistica

Si tratta della prima iniziativa del comitato emergente "Uniti si può"

A Mezzomonte, frazione tra #Sabaudia e #SanFelice è partita la petizione per sollecitare l’approvazione della variante urbanistica.

Il Faro on line – L’azione, sollecitata dai residenti, è siglata “Uniti si può”, comitato presieduto da Dionisio Magnanti.

Domenica 5 e lunedì 6 marzo i cittadini residenti a Mezzomonte, frazione a cavallo tra Sabaudia e San Felice Circeo si sono riuniti per presentare una petizione popolare per sollecitare l’approvazione dello strumento urbanistico.
Il gazebo, allestito nella piazza della frazione, è stato operativo domenica dalle 09.00 alle 20.00 e lunedì dalle 08.00 alle 16. 30.

Si tratta della prima iniziativa perorata dal comitato di “Uniti si può”, costituito di recente per promuovere un nuovo tipo di partecipazione alla gestione dei beni pubblici, al di fuori della politica.
La petizione è stata presentata ai Comuni e sarà portata anche in Regione.