Seguici su

Cerca nel sito

L’Unione Europea arriva a #Tarquinia

All'IC “Ettore Sacconi” per festeggiare l'anniversario del trattato di Roma

L’Unione Europea arriva a #Tarquinia

Il Faro on line – Il 18 marzo, alle ore 10, al palazzo comunale l’incontro Dall’Europa del 1957 all’Europa del 2017 con gli studenti dell’IC “Ettore Sacconi” organizzato da CAL e Gfe Lazio

Per i 60 anni del trattato di Roma, si terrà il 18 marzo, dalle ore 10, presso la sala consiliare del palazzo comunale, l’incontro con gli studenti delle classi terze della scuola secondaria superiore dell’IC “Ettore Sacconi” intitolato Dall’Europa del 1957 all’Europa del 2017. L’iniziativa è organizzata dal Consiglio delle Autonomie Locali del Lazio (CAL) e dalla Gioventù Federalista Europea (Gfe) del Lazio.

A fare gli onori di casa il sindaco Mauro Mazzola, con il dirigente scolastico dell’IC “Ettore Sacconi” Dilva Boem e il segretario del Gfe Lazio Sofia Fiorellini. Interverranno Lucia Catanesi, del CAL; Michele Gerace, dirigente del Consiglio Regionale del Lazio; Federico Dinelli, docente di diritto amministrativo all’Università Roma Tre. Moderatore sarà Veronica Conti, presidente del Gfe Lazio.

«Il trattato di Roma costituisce le fondamenta dell’Europa moderna. – sottolinea il primo cittadino – È importante celebrare questo anniversario, ma lo è ancora di più ripensare il futuro del Vecchio Continente, in cui i giovani devono avere un ruolo da protagonisti. Grazie all’Unione Europea abbiamo fatto molte conquiste sociali e culturali: solo per fare un esempio, l’Erasmus, il programma di mobilità studentesca che ha compiuto 30 anni. È soprattutto ai giovani che ci dobbiamo rivolgere, pensando alle notevoli difficoltà dell’Unione Europea: dalla mancanza di fiducia nelle Istituzioni alla crisi dei migranti alle troppe diseguaglianze sociali ed economiche».