Seguici su

Cerca nel sito

Invasione di cinghiali a #Roma, il Campidoglio pensa alla sterilizzazione

Uno scooterista è morto scontrandosi con un animale

Invasione di cinghiali a #Roma, il Campidoglio pensa alla sterilizzazione

Il Faro on line – Contro la sempre più frequente presenza di cinghiali in città, il Campidoglio starebbe vagliando l’ipotesi di utilizzare un “immunovaccino”, un farmaco che servirebbe alla sterilizzazione dei cinghiali per ridurne drasticamente la moltiplicazione in città.

“Stiamo affrontando le problematiche relative alla presenza dei cinghiali a Roma – affermano il presidente della commissione Ambiente di Roma Daniele Diaco e l’assessore all’Ambiente Pinuccia Montanari -. Stiamo valutando l’opportunità di utilizzare un immunovaccino sui cinghiali.

È nostra intenzione applicare tale progetto alla nostra realtà cittadina, al fine di contrastare questa criticità in modo sostenibile e rispettoso dei diritti degli animali.

Nei vari tavoli tecnici è emerso che la Regione Lazio ha acquisito le competenze in materia ma, a fronte di queste, non possiede le adeguate risorse umane ed economiche necessarie alla risoluzione del problema”.

Uno scooterista è morto dopo l’impatto con un animale

Un uomo di 49 anni è morto a Roma dopo essere stato colpito da un cinghiale mentre viaggiava sul suo scooter. Trasportato all’ospedale Villa San Pietro, l’uomo è deceduto per le gravi ferite alla testa riportate nella caduta. È accaduto intorno alla mezzanotte tra venerdì e sabato in via dell’Inviolatella Borghese, stradina all’interno dell’omonimo parco in zona Cassia.