Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, vendita di animali presso esercizi ambulanti: adesso il regolamento comunale lo vieta

Ieri la modifica. Grande la soddisfazione delle associazioni animaliste

#Fiumicino, vendita di animali presso esercizi ambulanti: adesso il regolamento comunale lo vieta

Il Faro on line – “Come Associazioni Animaliste e Volontari che operano da anni su questo territorio desideriamo ringraziare pubblicamente il Sindaco di Fiumicino Esterino Montino l’Assessore Arcangela Galluzzo , il Presidente della Commissione Diritti degli Animali Maurizio Ferreri ed il Consiglio Comunale per aver finalmente dato una concreta risposta al problema che abbiamo posto da anni: quello della vendita di animali vivi presso esercizi commerciali ambulanti e/o occasionali” – così in una nota le associazioni Avar il faro, Enpa e Ada.

La modifica al Regolamento Comunale che vieta la vendita, era stato chiesto da tempo, in quanto era palese il maltrattamento che gli animali subivano iniziando da spostamenti stressanti in contenitori non certo idonei in merito a spazio e temperatura, alla esposizione per ore accalcati in gabbie, senza dare nessuna importanza alle loro esigenze.
Uccellini, pesci conigli e tartarughe d’acqua ma anche pulcini e paperette usati e venduti come fossero degli oggetti con cui giocare”.

“Un modo di agire che di certo, oltre al maltrattamento degli stessi, era altamente diseducativo per i bambini al rispetto verso esseri viventi senzienti con sentimenti ed emozioni come sono gli animali, creando di fatto l’orrendo presupposto di potersene tranquillamente disfare una volta stancati di giocare con loro.
Siamo veramente felici di questo traguardo e vigileremo costantemente affinché nei mercati e in occasioni di eventi non si veda più nessuno effettuare la vendita di animali vivi” – conclude la nota.