Seguici su

Cerca nel sito

Il canottaggio italiano pronto per gli Europei, con squadre inedite

Di Costanzo e Abagnale inseriti nel 4 senza e Vicino e Lodo, fanno coppia nel due senza

Il canottaggio italiano pronto per gli Europei, con squadre inedite

Il Faro on line – Saranno 43 gli atleti (32 uomini e 11 donne), che il Direttore Tecnico Francesco Cattaneo ha inserito nella lista dei partenti per Racice, Repubblica Ceca, dove disputeranno il Campionato Europeo Senior e Pesi Leggeri 2017. Una Delegazione, che ha all’interno tanti giovani pronti a essere protagonisti delle gare continentali, in tutte e 18 le specialità iscritte (10 maschili e 8 femminili). Occhi puntati, in particolar modo, sulle barche femminili, con formazioni inedite e sulle barche medagliate alle Olimpiadi, che vedono nel due senza senior, Giuseppe Vicino e Matteo Lodo pronti a confrontarsi con le nazioni iscritte in questa specialità, mentre nel quattro senza senior, il posto di Vicino e Lodo è stato preso da Marco Di Costanzo e Giovanni Abagnale, che vogheranno insieme a Matteo Castaldo e Domenico Montrone. Insomma sarà un Europeo, per l’Italia, avvincente e interessante, poiché è comunque una tappa di “lusso” nella road map, che vede nei Mondiali Assoluti di Sarasota (USA) in ottobre, l’evento clou previsto dal piano operativo del ditti Cattaneo.

Questi i convocati:

Assoluti:

Ilaria Broggini, Veronica Calabrese (Canottieri Gavirate), Matteo Castaldo (RYCC Savoia), Enrico D’Aniello (SC Amalfi), Ludovica Serafini (CC Aniene), Kiri Tontodonati (CUS Torino), Romano Battisti, Mario Paonessa, Matteo Lodo, Domenico Montrone, Paolo Perino, Luca Rambaldi, Giuseppe Vicino (GN Fiamme Gialle), Emanuele Fiume (GN Fiamme Gialle – CC Pro Monopoli), Giacomo Gentili (GN Fiamme Gialle – SC Bissolati), Marco Di Costanzo, Emanuele Liuzzi (GS Fiamme Oro), Giovanni Abagnale, Alessandro Laino, Luca Parlato (Marina Militare), Jacopo Mancini (RCC Tevere Remo), Cesare Gabbia, Davide Mumolo (SC Elpis), Caterina Di Fonzo, Andrea Panizza, Giorgia Pelacchi, Aisha Rocek (SC Lario), Filippo Mondelli (SC Moltrasio), Stefania Gobbi, Simone Martini (SC Padova).

Pesi Leggeri:

Federica Cesarini (Canottieri Gavirate), Clara Guerra (CC Pro Monopoli), Piero Sfiligoi (CC Saturnia), Matteo Mulas (CL Terni), Valentina Rodini (GN Fiamme Gialle), Stefano Oppo, Matteo Pinca (GS Carabinieri), Martino Goretti, Andrea Micheletti, Pietro Ruta (GS Fiamme Oro), Catello Amarante (Marina Militare), Giuseppe Di Mare, Alfonso Scalzone (RYCC Savoia)