Seguici su

Cerca nel sito

Karate, parte il progetto sviluppo e formazione per gli atleti azzurri, in vista di Tokyo 2020

10 giorni al mese, stage al Matteo Pellicone, fino alla fine dell’anno. Nel 2018, partenza per le qualifiche

Karate, parte il progetto sviluppo e formazione per gli atleti azzurri, in vista di Tokyo 2020

Il Faro on line – Uno dei frutti, della qualifica olimpica del karate. Come un atleta sul tatami, la disciplina orientale ha saputo guadagnarsi la medaglia d’oro a Cinque Cerchi, lo scorso mese di agosto. In questo modo, come la Fijlkam auspicava, il Coni ha deciso di inserire lo stesso karate, all’interno di un progetto speciale di sviluppo, per gli sport da combattimento.

Come avviene per il judo e per la lotta, anche il karate avrà il suo cammino tecnico, verso Tokyo 2020. Il progetto vedrà una serie di collegiali, da svolgersi già da questo mese di luglio, fino alla fine dell’anno solare. 10 giorni al mese, gli atleti che hanno conquistato una medaglia sia agli Europei che ai Mondiali, di qualsiasi classe di età, si incontreranno al Centro Olimpico Matteo Pellicone, per seguire un programma di sviluppo, direzione prossime Olimpiadi e gare di qualifica.

Saranno selezionati dalla Direzione Tecnica, in accordo con la Commissione Nazionale Attività Giovanili. Verranno attentamente valutati, nel corso di questi stage formativi a dicembre 2017, quando finirà questo progetto, nel primo anno olimpico, la stessa Direzione Tecnica deciderà se implementare e aggiornare l’elenco dei convocati, in vista del 2018.

Mediante un comunicato diffuso dalla Fijlkam, la Federazione fa sapere che questo progetto ‘dovrà rappresentare uno stimolo per tutti gli atleti, che vorranno mettersi in luce, in vista dell’appuntamento olimpico di Tokyo 2020’. E si chiede, la collaborazione di tutte le società sportive italiane.

Questo l’elenco degli atleti selezionati:

Kumite:

Andrea Arioli, Danilo Greco, Clio Ferracuti, Viola Lallo, Samuele Marchese, Simone Marino, Lucrezia Angelica Molgora, Silvia Semeraro.

Kata:

Carolina Amato, Mirko Barreca, Terryana D’Onofrio, Samuel Stea.

Questi i periodi individuati per i raduni collegiali presso il Centro Olimpico:

24 luglio – 2 agosto

23 agosto – 1 settembre

15 settembre – 21 settembre

2 ottobre – 6 ottobre

16 ottobre – 21 ottobre

19 novembre – 28 novembre

11 dicembre – 20 dicembre

Foto : Fijlkam