Seguici su

Cerca nel sito

Mondiali, Tocci e Bertocchi in finale dal trampolino di un metro

Entrambi gli azzurri si qualificano per la gara del podio. Gara domenica, dalle 15,30.

Mondiali, Tocci e Bertocchi in finale dal trampolino di un metro

Il Faro on line – Centrate le prime finali azzurre. Arrivano dalla specialità dei tuffi e dopo i tornei continentali, appena conclusi, proseguono le soddisfazioni tricolori, dal trampolino.

Niente festeggiamenti però. Solo domenica, ci sarà il responso. Intanto, i risultati della qualifica, sia per Giovanni Tocci, che per Elena Bertocchi, sono incoraggianti. Si tufferanno per la medaglia, da un metro.

Nella prima giornata, al Mondiale Fina di Budapest, l’atleta cosentino dell’Esercito e la campionessa europea, con la stessa divisa militare di Tocci sulla pelle hanno ricamato una gara importante. Giovanni ha ottenuto la sua prima finale iridata. Mai in carriera, lo aveva fatto. E nel nuovo corso di tuffatori, post Cagnotto, brillante commentatrice su Raisport, anche Elena continua a macinare. Al quarto posto, alla Duna Arena, l’azzurro conquista il terzo punteggio delle eliminatorie e si piazza direzione finale, con 410.60: “Sparerò tutte le mie cartucce – ha dichiarato Tocci, a margine della gara e come indicato dal sito ufficiale della Federnuoto, prosegue – so che in finale, sarà una gara diversa. Dovrò essere più pulito e migliorare l’esecuzione del doppio e mezzo”.

Non si aspettava subito il quarto posto, la Bertocchi. Lo dice, dopo la qualifica per domenica. Ha disputato una competizione regolare Elena, raggiungendo il punteggio di 263,05. Sicura dal trampolino, ha ben ottenuto lo scopo di una finale per il podio: “Bastava essere regolare, per farlo – ha commentato, continuando – spero comunque di migliorare. Non dovessi raggiungere il podio, preferirei il quinto, che al quarto posto”.

Dalle 15,30 del 16 luglio, l’Italia tornerà a tifare per la medaglia, guardando la piscina dall’alto. Ed Elena e Giovanni ci proveranno.

Foto di Giorgio Perottino e Andrea Masini / deepbluemedia.eu (Federnuoto.it)