Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, Russo D’Auria, ‘Ramaglie secche nascoste tra le siepi tagliate, un altro sconcio davanti Villa Guglielmi’ foto

Il leader di Gil: "Taglio approssimativo e pericoloso davanti a Villa Guglielmi".

#Fiumicino, Russo D’Auria, ‘Ramaglie secche nascoste tra le siepi tagliate, un altro sconcio davanti Villa Guglielmi’

Il Faro on line – “Lasciare le ramaglie all’interno delle siepi tagliate è un’operazione scorretta. Lo abbiamo visto fare sui via dell’aeroporto e lo abbiamo segnalato, ora il fenomeno si ripete davanti a Villa Guglielmi, proprio a ridosso di un complesso abitativo: ci vuole molto a capire che è estremamente pericoloso?”.

La segnalazione – l’ennesima a questo punto… – arriva dal leader di Gil (Gruppo indipendente libero per Fiumicino) Mario Russo D’Auria. “E’ un modo scorretto di operare, che non rende sicura la zona. Tagliare le siepe non è solo una questione di estetica, ma di sicurezza.

Basta osservare tra le siepi per vedere che le ramaglie sono state lasciate lì, con l’aggravio del fatto che si sono immediatamente seccate. Sono pronte a incendiarsi alla prima sigaretta lanciata da qualche incosciente in macchina.

Se dovesse accadere – conclude Russo D’Auria – sarebbero dolori, perché non prevenire? Il lavoro è stato fatto, dunque poteva essere completato a dovere, e invece ancora una volta dobbiamo registrare approssimazione… Un segnale su tutti: tra quelle siepi c’è una vecchia scala abbandonata da tempo, beh, dopo la pulizia…. è ancora li”.