Seguici su

Cerca nel sito

#Ladispoli, le associazioni ‘Humanitas’ ed ‘Animo onlus’ opereranno nel Centro di aggregazione giovanile

Cordeschi: "Grando è al lavoro per pianificare una strategia efficace a favore di tutte le associazioni di volontariato".

#Ladispoli, le associazioni ‘Humanitas’ ed ‘Animo onlus’ opereranno nel Centro di aggregazione giovanile

Il Faro on line – “L’amministrazione del sindaco Grando non poteva rimanere indifferente davanti alla richiesta di aiuto delle associazioni di volontariato Humanitas ed Animo onlus che da anni si prodigano a favore delle famiglie di Ladispoli che versano in gravi condizioni economiche”.

Con queste parole l’assessore alle politiche sociali, Lucia Cordeschi, ha annunciato che fino al 31 dicembre due locali del Centro di aggregazione giovanile di viale Mediterraneo saranno concessi in uso alle due associazioni di volontariato che da settimane erano rimaste prive di una sede dove operare.

“La richiesta di Humanitas ed Animo onlus – prosegue l’assessore Cordeschi – è stata inoltrata dai nostri uffici al Consiglio comunale dei giovani che ha in gestione il Centro di aggregazione.

I ragazzi hanno immediatamente accettato la proposta, dimostrando una grande sensibilità nei confronti delle associazioni che operano a sostegno delle categorie meno abbienti di Ladispoli.

Ringraziamo il vice presidente del Consiglio comunale Ida Rossi ed i consiglieri Marco Fiorenza ed Emiliano Fiorini che si sono prodigati per arrivare a questo risultato e che stanno collaborando con noi per rendere operativo il trasloco delle attrezzature dei volontari dal Centro di arte e cultura al Centro di aggregazione, Ringraziamo anche le associazioni di volontariato che si sono offerte di collaborare con il mio assessorato.

E’ ovvio che si tratta di una soluzione provvisoria, l’amministrazione del sindaco Grando è già al lavoro per pianificare una strategia omogenea ed efficace a favore di tutte le associazioni di volontariato che lavorano sul nostro territorio” – conclude l’Assessore.