Seguici su

Cerca nel sito

‘Un vino, un mese’, le migliori Cantine della Tuscia a Villa Lais foto

Sabato 19 agosto a deliziare i palati tra vini e delizie gastronomiche saranno i Vigneti Brugnoli.

‘Un vino, un mese’, le migliori Cantine della Tuscia a Villa Lais

Il Faro on line – Continua nella fiabesca cornice di Villa Lais di Sipicciano in provincia di Viterbo l’iniziativa “Un vino, un mese “ le migliori Cantine della Tuscia saranno invitate a presentare i loro prodotti nella cornice delle storiche cantine di villa del ‘700.

Sabato 19 agosto a deliziare i palati tra vini e delizie gastronomiche saranno i Vigneti Brugnoli. L’evento si svolgerà tra le cantine e il parco di Villa Lais. La dimora storica , costruita nei primi del ‘700 dalla famiglia Fabbrucci è una delle eccellenze dell’Alta Tuscia Situata nell’antico borgo di Sipiccianio, grazie al recente restauro che ha tenuto a salvaguardare il più possibile lo spirito che animò I fondatori, da modo al visitatore di respirare il fascino inalterato di questo luogo.

L’associazione culturale 3)5 ArteContemporanea propone un programma d’incontri che si svolgono all’interno della villa stessa. Un viaggio tra bere e mangiare a chilometro zero. Dalle uve Brugnoli vini eccezionali e insoliti.Una primizia di questa casa vinicola che si si presenta al pubblico per la prima volta.

La degustazione sarà come tradizione accompganat dai piatti preparati dalle chef Angela e Laura che per l’occasione presentano i loro antipasti di pizzottelle, frittate, muffin di verdure e salame, girelle di pasta sfoglia e peperoni, crostini di ricotta e pomodori.

La serata continuerà nel verde della villa con un menu di tagliatelle pomodoro e basilico, rostbeef in salsa, humus e grissini casalinghi, fagioli con finocchio, frigi teli, insalata mista e per finire costate di frutta.

Da sempre le terre di confine esercitano un fascino particolare in chi ha la fortuna di visitarle. La Tuscia Viterbese non fa eccezione.

Un susseguirsi di borghi incantevoli immersi in una natura a tratti incontaminata , caratterizzano questa ampia zona a ridosso di Umbria e Toscana.Tra dimore d’epoca vestigia di un passato grandioso e paesaggi mozzafiato si snoda un percorso ricco di storia ,cultura e rarità enogastronomiche. Gli appuntamenti mensili di Villa Lais vogliono rendere omaggio a tutto questo attraverso le eccellenze enogastronomiche. Per informazioni 3293738375/ 3203275467.