Seguici su

Cerca nel sito

Lotta, Riccardo Abbrescia recupera il bronzo degli Europei Under 23

Dopo la squalifica dell’atleta Dadov, il campione delle Fiamme Oro sale sul terzo gradino, nella greco - romana

Lotta, Riccardo Abbrescia recupera il bronzo degli Europei Under 23

Il Faro on line – Dopo alcuni mesi, arriva la grande gioia del podio. E da qualche ora, Riccardo Abbrescia sorride per una competizione che all’inizio, lo aveva visto solo quinto in graduatoria.

Negli scorsi Europei di aprile, nella categoria degli under 23, il ventenne delle Fiamme Oro aveva perso l’incontro valido per il bronzo, a causa di un esiguo vantaggio, che aveva lasciato in bocca e sui muscoli, tanta amarezza.

Questa mattina, è di decisione della United World Wrestling, la massima organizzazione mondiale della lotta, di squalificare Islambek Dadov, per doping, che in quell’occasione si era piazzato primo sul podio, vincendo il torneo continentale. In questo caso, a catena, tutti gli altri atleti piazzati, alle sue spalle, guadagnano una posizione e Riccardo vince allora quel bronzo, che inizialmente aveva visto sfumare. E’ il secondo, terzo posto, per lui, dopo quello ottenuto nei cadetti, nel 2011.

Aveva disputato il match per questa medaglia, contro Attila Fritsch, lottatore ungherese, con cui aveva perso per 5 a 8. E’ una grande soddisfazione per Abbrescia, che recupera un alloro sognato e sudato, nei 71kg.

Foto : Fijlkam