Seguici su

Cerca nel sito

Rugby in carrozzina, Italia ottava al Swiss Low Point Challenge, Tessari, ‘Esperienza comunque positiva, abbiamo testato nuovi atleti’

Un movimento che vuole crescere e migliorare. L’evento di Nottwill è servito per fare esperienza. Tre le sconfitte per gli azzurri

Rugby in carrozzina, Italia ottava al Swiss Low Point Challenge, Tessari, ‘Esperienza comunque positiva, abbiamo testato nuovi atleti’

Il Faro on line – Termina con l’ottavo posto l’esperienza dell’Italia di Rugby in carrozzina al torneo Swiss Low Point Challenge 2017 di Nottwil.

Strada subito in salita per gli Azzurri che nella fase a gironi accumulano tre sconfitte. Contro la squadra di Londra il risultato è pesante con i britannici che si impongono per 61-13. Il gap di mete si riduce nettamente nella seconda e terza partita dove l’Italia ha una migliore reazione in campo: contro gli svizzeri Silent Lambs la formazione azzurra perde per 46-25, mentre con la formazione tedesca dei Munich Rugbears si ferma a 44-21.

Il programma particolarmente fitto di match (tre partite in 7 ore) influenza negativamente anche l’incontro incrociato contro i Prague Robots della Repubblica Ceca perso per 45-30.

Nell’ultima partita contro la Svezia che definiva la classifica finale del 7°-8° posto, l’Italia è avanti nei primi tre tempi, ma poi crolla al quarto per 40-32.

Franco Tessari, responsabile tecnico della Nazionale, legge così l’esperienza azzurra a Nottwil: “Ci sono vari motivi per ritenere positiva questa partecipazione perché era la prima volta in cui abbiamo preso parte ad un torneo low point internazionale contro i migliori giocatori del settore a livello continentale. Siamo riusciti a testare sul campo alcuni nuovi atleti interessanti ed è stato importante aver convocato giocatori di cinque squadre diverse che possono portare maggiori stimoli e motivazione nei loro club. Credo che sia utile continuare a fare verifiche periodiche attraverso la partecipazione a tornei internazionali perché sono quelli il vero e unico banco di prova per un movimento che deve ancora crescere”.

Risultati Italia

Gruppo A

Italia vs Londra 13-61

Italia vs Silent Lambs 25-46

Italia vs Muniche Rugbears 21-44

Incontro incrociato

Italia vs Prague Robots 30-45

Finale 7°-8° posto

Italia vs Svezia 32-40

Sito della manifestazione

http://www.silentlambs.ch/