Seguici su

Cerca nel sito

Atef Metwally, Fi, ‘Mi candido per un modello di corretta integrazione a #Ostia’

Metwally: "Occorre svolgere un grande lavoro su tutto il nostro territorio, per attivare politiche di integrazione, con particolare riferimento ai più giovani."

Il Faro on line – Atef Metwally, egiziano, classe 1961. E’ sposato con tre figli e vive in Italia dal 1983. Laureato a Lettere è impiegato presso il Centro per l’impiego di Ostia, è da sempre attivo nel mondo dell’associazionismo e del volontariato.

E’ mediatore interculturale e non si contano le iniziative svolte per realizzare una corretta integrazione nel territorio del X Municpio, con particolare riferimento alle seconde generazioni di stranieri che qui nascono e lavorano.

Ho deciso di candidarmi in Forza Italia per il rinnovo del X Municipio che avverrà il prossimo 5 novembre- afferma il dottor Metwally. –

Credo che la mia vita racconti una storia di riuscita integrazione nel tessuto sociale e politico italiano.

La mia candidatura è un segnale importante che Forza Italia e il presidente Berlusconi vogliono lanciare al Paese: gli stranieri che lavorano onestamente e che hanno il desiderio di realizzarsi nel territorio nazionale sono nostri amici.

Occorre svolgere un grande lavoro su tutto il nostro territorio, specialmente quello del X Municipio- continua Metwally- per attivare politiche di integrazione, con particolare riferimento ai più giovani.

Il mio impegno, e quello del mio partito- conclude Metwally- sarà massimo in questa direzione.”