Seguici su

Cerca nel sito

Anzio Calcio, Regis torna a vestire la maglia della squadra bianco e blu a titolo definitivo

Già a disposizione di mister Rughetti, l’attaccante classe ’89. Ceduti Di Ventura, Barbaria, Nuovo, Petrini e Russo

Anzio Calcio, Regis torna a vestire la maglia della squadra bianco e blu a titolo definitivo

Anzio – L’Anzio Calcio 1924 comunica di aver raggiunto l’accordo per il trasferimento, a titolo definitivo dalla società San Teodoro, dell’attaccante Lorenzo Regis.

Nato a Roma il 21 giugno del 1989, il giocatore ha già vestito la maglia dell’Anzio nella seconda metà della scorsa stagione realizzando un gol in cinque presenze. In questa prima parte di campionato, con la maglia dei sardi impegnati nel Girone G di Serie D, ha messo a segno tre reti in undici apparizioni, contro Lanusei, Cassino e Latte Dolce.

Regis si sta già allenando con il resto del gruppo ed è regolarmente a disposizione per la prossima gara di campionato, in programma domenica 10 dicembre, contro l’Albalonga. Contestualmente la società comunica di aver ceduto a titolo definitivo il centrocampista Mario Di Ventura al Pomezia Calcio, i difensori Lorenzo Barbaria (al Monte Grotte Celoni) e Jacopo Nuovo (alla Cynthia) e di aver svincolato gli attaccanti Andrea Petrini, Christian Renzi, Niccolò Russo ed Edoardo Collarino.

A tutti loro vanno gli auguri di un felice proseguimento di carriera e un ringraziamento per l’impegno profuso in questi mesi.

(Il Faro on line)