Seguici su

Cerca nel sito

Folla di cittadini e poliziotti per il primo Consiglio del X Municipio foto

Le forze dell'ordine blindano l'assise. Alta la partecipazione del pubblico. Tifo da stadio all'ingresso dei consiglieri.

Più informazioni su

Ostia – Comincia con un maxi spiegamento di forze il ‘nuovo corso’ del X Municipio. Oggi alle 16.00 la prima seduta del consiglio: fuori la sede del ‘parlamentino’ lidense ad attendere i consiglieri tantissime persone, che hanno iniziato ad affollare i portici ed il cortile interno del palazzo di via Claudio, già da alcune ore. Posizionato un maxischermo per consentire a chi non aveva trovato posto in aula di seguire l’andamento dei lavori, che sono trasmessi in diretta via Facebook.

Tanti gli agenti della Polizia di Stato a garantire la sicurezza e l’ordinato svolgimento degli eventi, con l’intero edificio presidiato dalle vetture delle forze dell’ordine che hanno posizionamento i loro mezzi blindati anche nei pressi della posta centrale. Un elicottero ha cominciato a sorvolare la zona fin dal primo pomeriggio.

Un clima accesso e un po’ di tensione si respirano oggi sul litorale, ma c’è anche tanta attesa da parte dei cittadini che hanno visto finalmente volgere al termine questi due anni di commissariamento. Non sono mancati gli auguri di buon lavoro da parte dei vari esponenti del mondo politico alla neo presidente eletta Giuliana Di Pillo.

Tra il pubblico il segretario nazionale di CasaPound Simone Di Stefano, il capogruppo M5S in Campidoglio Paolo Ferrara e alcuni consiglieri regionali del Lazio M5S.
Subito un battibecco tra Athos De Luca del Pd e Luca Marsella di CasaPound. De Luca, ha chiesto in apertura di non procedere alla convalida dell’elezione di Marsella “dopo l’appoggio dato in campagna elettorale da Roberto Spada a CasaPound”. Subito la replica di Marsella: “Per quel che ha detto la querelo. Noi condanniamo ogni tipo di mafia”.

L’assise del primo consiglio è poi proseguita con più calma, con l’ufficializzazione dei consiglieri e il giuramento della minisindaca Di Pillo.

Più informazioni su