Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli: quartiere Miami lasciato al buio, residenti sul piede di guerra

In attesa del ripristino dell'illuminazione pubblica richiesti passaggi notturni delle Forze dell'ordine

Ladispoli – Illuminazione pubblica a intermittenza, intere strade lasciate al buio. Continuano le segnalazioni da parte dei residenti del quartiere Miami. Troppo spesso le strade della zona sono avvolte dalle tenebre con l’impianto di illuminazione pubblica che non funziona a dovere.

Una situazione che si protrae ormai da tempo e che anzi sembra essere peggiorato. Tanto che ora dal Comitato hanno inviato una richiesta scritta a palazzo Falcone.

“Si ritiene che la sicurezza delle persone e delle abitazioni venga messa a rischio a seguito del perdurare e dell’aggravamento della problematica segnalata in continuazione riguardo l’instabilità dell’impianto della pubblica illuminazione del quartiere Miami che rimane totalmente al buio, prima solo in caso di pioggia e ora in qualsiasi condizione meteo”.

In particolar modo le zone lasciate al buio sono: Viale Georgia, dopo l’incrocio con viale Luisiana verso largo Frezza, Largo Frezza, Viale Florida lato numeri pari, Viale Nevada, dall’incrocio con viale Florida verso viale California, Viale California, Viale Luisiana, numeri dispari.

“Visti i numerosi interventi atti a tamponare la problematica – scrivono ancora dal Comitato di Quartiere – e tenuto conto che la situazione non è ritenuta più sostenibile, per motivi di sicurezza e sia per i costi dovuti ai frequenti interventi, si chiede un nuovo impianto di illuminazione pubblica, anche se parziale ma di vitale importanza, passaggi notturni delle forze di polizia, carabinieri e polizia locale in caso di non funzionamento della pubblica illuminazione”.

(Il Faro online)