Seguici su

Cerca nel sito

Tarsu, detrazioni per famiglie e anziani

La Giunta ha confermato anche per il 2012 le agevolazioni per la tassa

Più informazioni su

Il Faro on line – Confermate anche per il 2012 le detrazioni della Tarsu. La Giunta comunale, con una delibera approvata il 20 febbraio, ha stabilito che le agevolazioni saranno applicate a favore di anziani, famiglie con minori a carico e persone con invalidità.
La tassa dei rifiuti resta inoltre immutata, dopo gli adeguamenti applicati nel 2008 per garantire la copertura dei costi del servizio e una più equa copertura delle spese sostenute. La tariffa varia ovviamente a seconda delle categorie; per l’utenza residenziale l’aliquota base resta fissata a 2,50 euro il metro quadro.
Queste le detrazioni nel dettaglio: 43,13 euro per ogni minore componente il nucleo famigliare del contribuente iscritto al ruolo Tarsu, 95 euro per ogni famigliare con età superiore a 75 anni, 35 euro per ogni famigliare con invalidità superiore o uguale al 50%. Per l’applicazione di quest’ultima detrazione è indispensabile la presentazione di apposita richiesta scritta da parte degli interessati. Le detrazioni saranno cumulabili per un massimo di 172,50 euro.
La Giunta, inoltre, al fine di favorire quelle attività che operano senza fini di lucro in ambito ricreativo o sociale, ha confermato l’esenzione della Tarsu per i circoli e le associazioni no profit di volontariato aventi finalità sociali.
“Anche in un periodo di difficoltà finanziaria – ha detto l’assessore al bilancio Nicola Ceccato – siamo riusciti a confermare tutte le agevolazioni previste per le categorie più deboli. Nel 2012 stiamo studiando l’istituzione di un fondo che permetterà di concedere su base reddituale un sostegno economico alle famiglie per il pagamento dei tributi locali”.

Più informazioni su