Seguici su

Cerca nel sito

Le notizie dal territorio

Articolo Redazionale

Federer punta al suo ottavo Wimbledon

L’ultimo trionfo dello svizzero all’All England Club risale all’anno 2012

Federer punta al suo ottavo Wimbledon

Il Faro online – Il torneo di tennis di Wimbledon è, senza dubbio, il più prestigioso e importante del circuito ATP, l’entità mondiale professionistica dei tennisti. Ogni inizio luglio l’All England Club dei sobborghi di Londra ospita questo evento durante due settimane dove i giocatori, tutti di bianco vestiti, si sfidano a colpi di racchetta sulla superficie più veloce del planeta, l’erba del giardino di Sua Maestà la Regina. L’edizione corrente, ormai già alle semifinali, ha visto inanellarsi una serie di incredibili eliminazioni che sembrano aver fatto il gioco di Roger Federer, ex numero 1 mondiale e recordman assoluto di vittorie a Wimbledon, esattamente sette fino ad ora. L’ultimo trionfo dello svizzero all’All England Club risale all’anno 2012, ossia cinque anni fa. Dopo, un lento declino che sembrava avvicinarlo al ritiro, fino al grande recupero fisico e mentale che lo ha portato a vincere l’Australian Open lo scorso gennaio.

il faro online federer
Fonte: Flikr

L’attuale numero 5 del ranking ATP è giunto in semifinale dell’attuale torneo dimostrando come sempre una classe unica e un’efficacia fuori dal comune, nonostante sia ormai prossimo ai 36 anni, che compierà l’8 agosto. Ora che deve affrontare in semifinale il ceco Tomas Berdych, Federer è ancora più consapevole che è l’occasione buona per tornare a vincere il suo torneo preferito, soprattutto dopo le incredibili debacle di Nadal, Murray e Djokovic, i tre avversari più duri degli ultimi anni e anche le teste di serie più temibili sulla carta. In effetti, secondo le più recenti quote stilate dai bookmaker, colui che è conosciuto come Re Roger è il favorito per la vittoria di Wimbledon 2017, con una quota di 1,33 piuttosto eloquente. Pronostici a parte, è chiaro che dato il suo valore lo svizzero ha tutte le carte in regola per trionfare nuovamente a Londra.

L’unico che sembra poter insidiare Federer sembra essere Marin Cilic, tennista croato che ha battuto Gilles Muller, giustiziere di Nadal, e che potrebbe essere il rivale della finalissima in programma domenica. Tra la gloria e il tennista svizzero si frappongono solamente due incontri. Staremo a vedere se il suo talento avrà di nuovo la meglio, cinque anni dopo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Faro Online, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.